Serie D, Girone G – Il Rieti fa bottino pieno. Patron Curci: “Preferisco sempre essere primo”

RIETI – Masala-Trillò e il Rieti sbanca Sassari, conquista i tre punti, mette la freccia ed opera un doppio sorpasso a Nuorese ed Arzachena (entrambe ko) issando la bandiera amarantoceleste in cima alla classifica del girone G.

Al “Vanni Sanna” vince il Rieti 2-0 grazie ad una prestazione accorta e ragionata, nel corso della quale i ragazzi di Fabrizio Paris riescono a creare molto e segnare nei momenti decisivi del match: apre le danze Masala in avvio di ripresa col più classico dei gol dell’ex, raddoppia Trillò al 56′ al termine di un “coast to coast” che lascia di sasso l’intera retroguardia rossoblù. Il 2-0 mette la parola fine alla partita anche se nel finale il Rieti trova anche il gol del 3-0 con Dieme, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Al termine della gara tutta la soddisfazione del presidente Riccardo Curci che sotto il sole gradevole di Sassari, si gode il primato in vista dell’attesissima sfida con l’Arzachena di domenica prossima:

“Vittoria meritataspiega il numero uno amarantocelesteal termine di una prestazione che giudico positiva e convincente. La Torres ci ha creato qualche problema nel primo tempo quando ha colpito la traversa ed ha costretto Kucich ad un intervento di spessore, ma per il resto abbiamo gestito e controllato la situazione segnando nel momento giusto. Ci godiamo questa vittoria, che fa il paio con quella di sette giorni fa con l’Ostia Mare, diamo continuità ai risultati e soprattutto siamo in testa alla classifica. Il campionato è ancora lungo – conclude Curci – ma se debbo scegliermi una posizione da dove osservare le altre, preferisco sempre la prima”.

Ufficio Stampa Rieti

Lascia un commento