Promozione, Girone D – Giornata di scontri appetitosi: rischia il Terracina, Anagni per proseguire la striscia positiva

ANAGNI – SUIO T. CASTELFORTE (dom h 11)

Suio in fiducia e in scia alle migliori, ma l’esame alle porte è di quelli che in questo girone di Promozione potrebbero essere considerati proibitivi. L’Anagni è ancora imbattuto, sta rispettando le aspettative della vigilia di campionato e non vuole fermarsi proprio ora. Lonardo e compagni però sognano lo sgambetto, che avvicinerebbe a soli 2 punti il secondo posto e potrebbe aprire clamorosi scenari per una realtà che punta a ben figurare in stagione e finora ha alzato bandiera bianca solo in un’occasione.

INS. AUSONIA – ARPINO (dom h 11)

Doppio turno interno per gli uomini di Gioia, che dopo i 6 gol rifilati al Vodice vogliono superare e staccare un Arpino in frenata col ko interno patito col Minturno. Sarà sfida di alta quota, con la raccomandazione di non soffrire di vertigini perché chi studia per diventare grande non può e non deve averne. Soprattutto con un Mariniello che sembra tornato in versione “macchina da gol”.

La partita sarà ripresa da Telegolfo con il commento di Davide Guzzardi e riprese dell’Esterna 2 di RTG.

SEZZE – MINTURNO (dom h 11)

Partita decisamente ostica per il Minturno, che andrà a Sezze non sapendo bene quale avversario troverà. E’ stato infatti esonerato mister Gaeta, il che potrebbe alzare il livello di difficoltà di una sfida già di per sé piena di insidie. Minturno però in ascesa, con la zona play-off nel mirino.

SS MICHELE E D. – TERRACINA (dom h 11)

Il miglior attacco ospita la miglior difesa: basterebbe questo per presentare San Michele e Donato – Terracina, due formazioni che finora hanno segnato e divertito il proprio pubblico ma che una di fronte all’altra riveleranno le reali ambizioni delle rispettive rose.

Telegolfo.com

Lascia un commento