Eccellenza, Girone A UFFICIALE – Eretum Monterotondo, dal Teramo arriva Loreti: “Ho scelto il gialloblù perché…”

“Ho scelto l’Eretum Monterotondo perché, dopo aver parlato con diverse altre società, ho trovato persone serie e competenti e soprattutto una grande organizzazione, che non ho potuto riscontrare in altre piazze”. Esordisce così Matteo Loreti, centrocampista centrale, classe 1994, e ultimo colpo di mercato dell’Eretum Monterotondo messo a segno dal Direttore Sportivo Francesco Alessandri. Si tratta di un acquisto di assoluto valore per la società eretina se pensiamo alla carriera del centrocampista centrale che ha militato, tra le altre squadre, con Savona e Teramo in Lega Pro.

“Ho notato fin dai primi allenamenti – prosegue Loreti – che ci sono i presupposti per fare bene e togliersi diverse soddisfazioni. Ho trovato uno spogliatoio compatto e unito, giocatori con tante qualità tecniche che si aiutano tra loro e un allenatore bravo e attento ai dettagli”. E’ arrivato da un paio di settimane Loreti, ma non ha faticato ad inserirsi all’interno del gruppo e negli schemi di mister Malizia: “Nel 4-3-3 adottato dal tecnico – spiega Loreti– mi trovo a mio agio, è un sistema di gioco che valorizza al meglio le mie caratteristiche. Dopo le prime due partite che ho giocato, credo di poter dire che siamo una squadra che può mettere in difficoltà chiunque. La vittoria di domenica allo scadere contro l’Almas è stata molto importante perché ci ha dato tanto entusiasmo. Dobbiamo ora trovare continuità nel gioco e nei risultati. L’obiettivo? Disputare un campionato tranquillo, senza patemi: bisogna arrivare in fretta a quota 40, dopodiché, a mio avviso, ci divertiremo…”.

Area Comunicazione Eretum Monterotondo

Lascia un commento