Promozione, Girone C – La Cavese perde un pezzo: rottura del crociato per Pasquazi: “Tornerò più forte di prima”

Un movimento innaturale durante l’allenamento, il dolore e gli esami strumentali. Con la speranza di un esito negativo. Che purtroppo oggi non è arrivato. Aveva incrociato le dita Andrea Pasquazi, ora però la diagnosi non lascia scampo. Rottura del crociato per il jolly di centrocampo della Cavese, a breve l’operazione. Antonini perderà per almeno 6 mesi l’ex Poli. Tornato nella squadra del suo paese dopo tanto peregrinare, siamo convinti che Andrea avrà modo di giocarsi alla grande la sua chance, quando sarà di nuovo arruolabile. Arrendersi, mai.

La redazione di Lazioingol.it gli augura una pronta guarigione. Ecco le sue parole, rilasciate sulla propria pagina Facebook.

Andrea Pasquazi (Cavese) – “In fondo in cuor mio ancora c’era speranza che non fosse successo niente… Purtroppo questo non è successo ed è quando te ne rendi conto che capisci veramente quanto fa male! Pensare di dover smettere quest’anno la cosa che ami più al mondo è logorante. Ma la vita ci mette davanti a delle scelte e anche se sarà dura e lunga non smetterò mai di rincorrere quel pallone, che è la cosa che mi rende più vivo. La promessa che mi faccio è di tornare più forte di prima, perché se non lotti per quello in cui credi, non vali nulla”

Lascia un commento