ESCLUSIVA Prima Categoria, Girone F – Atletico Olevano, coach Russo: “Buona prestazione a Rocca Priora. La società solida non mi ha posto obiettivi”

Non c’è male, tanto per cominciare. Espugnato il ‘Montefiore’ di Rocca Priora, l’Atletico Olevano vuol scoprirsi come una grande del girone F sin dal principio. La redazione di Lazioingol.it ha contattato in giornata il tecnico Francesco Russo, che dagli ultimi giorni di agosto lavora fianco a fianco con la truppa biancoceleste.
Chi ben comincia, è a metà dell’opera. Si suol dire cosi. Lo pensi anche tu, dopo l’importante affermazione a Rocca Priora? “Sicuramente partire con una buona prestazione fa bene a tutto l’ambiente, ma soprattutto ai ragazzi che si stanno impegnando da più di un mese e si sono messi completamente a disposizione per assimilare i nuovi principi di gioco. Oltretutto farlo nel campo avverso di Rocca Priora, che tanto bene ha fatto lo scorso anno, rende tutto ancora più bello.
 
Non c’è tempo di adagiarvi, domenica c’è lo Scalambra Serrone. Conosci i prossimi avversari? “Li conosco molto bene, visto che tanti loro calciatori ho avuto il piacere di allenarli in passato. È una squadra ben allenata e rodata, che viene da uno splendido terzo posto nella passata stagione. Sarà una partita difficilissima”.
Il girone è piuttosto complicato, ma la rosa a disposizione t’impone di tentare il salto di categoria… Sei d’accordo o sto dicendo un’eresia? “Sicuramente il girone è molto competitivo. La società mi ha messo a disposizione un’ottima rosa, ma non mi ha imposto nessun obiettivo, se non quello di far dimenticare la sfortunata stagione passata, cercando con il lavoro di ottenere il massimo. Poi saranno anche gli avversari a dirci cosa meriteremo”.
Nei giorni che conducevano all’esordio in campionato sono fuoriuscite voci di presunte beghe societari. Quanto c’è di vero? “Non mi risulta, la società è molto solida, ha un presidente molto appassionato che risponde alla persona di Cappella Maurizio e ad oggi vi assicuro che sta facendo il massimo per far sì che alla squadra non manchi nulla per poter svolgere a pieno il proprio lavoro”.
 
Nella tua mente già saprai quali sono le candidate ad un posto in Promozione… “Le candidate sono quelle che ho letto in questi giorni, dall’Alberone – su tutti – passando per il Praeneste ed il Colle di Fuori. Mi incuriosiscono anche l’Atletico Monteporzio e l’Atletico Genazzano”.

Lascia un commento