Promozione, Girone A – Monti Cimini: vittoria! Del Canuto: “Concretizziamo poco, ma ora godiamoci il momento”

PESCATORI OSTIA – POL. MONTI CIMINI 0-1

Del Canuto (all. Monti Cimini): “Siamo molto soddisfatti di questa vittoria, non mi si dica che non abbiamo vinto con merito o che l’arbitro ci abbia favorito. Questo è un campo difficile per tutti, non era facile, portiamo a casa una bella prestazione e tre punti meritati”. Parole (tutte) di Stefano Del Canuto, dettate al cronista di turno, a botta calda. “Diciamo – prosegue il tecnico – che abbiamo giocato meglio nel primo tempo; nella seconda frazione, vuoi il campo pesante, vuoi che sono venuti fuori loro, abbiamo sofferto un po’ di più”. E ancora: “Sono contento di tutti, non ho migliori in campo da segnalare, abbiamo giocato di squadra e siamo stati bravi soprattutto in difesa, quindi magari premierei la nostra coppia centrale Mencio e Lazzarini, ma avevo anche Burla che ha giocato novanta minuti quest’oggi come non capitava da molto tempo. Recuperato lui, abbiamo giocato meglio a metà campo anche con Ganje abile in fase di inserimento”.

Del Canuto si è poi soffermato sul capitano della squadra: “Maestà per noi è importantissimo, anche oggi ha dato una mano, ha fatto una partita di sacrificio”. Poi, altra istantanea: “Sulle fasce con Di Ludovico e Andreoli abbiamo fatto bene, se devo criticare una cosa alla mia squadra è questo: spesso non chiudiamo le partite. Ma siamo alla sesta giornata e ho il tempo per lavorarci, per ora è giusto godersi questo bel momento”. Poi, sulla prolificità “Sono contento che abbiamo sempre trovato il modo per andar in gol, facciamo un enorme mole di gioco, concretizziamo poco per quello che produciamo, quindi bisogna migliorare in questo aspetto”.

Ufficio Stampa Monti Cimini

Lascia un commento