Eccellenza, Girone A – Civitavecchia, la testa corre già a domenica: altro big match, stavolta col Ladispoli

La sesta giornata di campionato, in programma per i nero azzurri Domenica 9 Ottobre alle ore 11 allo stadio Giovanni Maria Fattori, propone il derby col Ladispoli.

VICE CAPOLISTA – Il Civitavecchia sesto attualmente, ma potenzialmente quarto a soli 3 punti proprio dai ladispolani, cercherà un pronto riscatto sfidando una squadra che, sino a questo momento ha sempre vinto, eccetto che con l’SFF ATLETICO. Se non teniamo conto della sfida tra SFF ATLETICO-LADISPOLI 4-0 (ma l’Atletico ne ha suonate a tutti sin qui), il LADISPOLI ha incassato sin qui soltanto un goal in 4 partite.

È UN BIG MATCH – E merita tutte le attenzioni del caso, perché il derby tra nero azzurri e rossoblu emana sempre e comunque un fascino particolare. Solitamente si è assistito a gare entusiasmanti negli ultimi anni al Fattori: l’anno scorso, finì ad esempio 3  a 3 con una miriade di emozioni finali da far impazzire.

STAFFA CONTRO BOSCO, MA ANCHE VEGNADUZZO CONTRO TOSCANO 

Civitavecchia-Ladispoli è anche la sfida tra due ex centrocampisti di un certo prestigio che, appesi gli scarpini al chiodo tempo fa, siedono ora su panchine importanti con obiettivi diversi. Sarà anche un duello a distanza tra due grandi bomber, il derby: da un lato l’argentino Matias Vegnaduzzo, capocannoniere al momento del girone A con 6 reti insieme a Diego Tornatore, dall’altro Gianluca Toscano, che ha segnato sin qui due reti (entrambi dagli undici metri).

SQUADRE CON UMORI OPPOSTI – La Vecchia è reduce da una sconfitta per 2 – 1 (Gimmelli) patita per mano del Montecelio a Roma, mentre il Ladispoli ha superato per 2 a 0 (Mancini-Bertino) la Boreale di Rossi al campo Martini Marescotti.

Ufficio Stampa Civitavecchia

Lascia un commento