Promozione, Girone B – Grifone GV, Berruti scaccia il momento no: “Abbiamo voglia di rivalsa”

Due vittorie all’avvio e a seguire due sconfitte. Il Grifone Gialloverde in questo inizio di campionato ha già provato gli alti e bassi che può riservare un campionato. «Dopo un avvio esplosivo, ora stiamo vivendo un calo commenta il vice presidente del Grifone e allenatore della Prima Squadra, Gian Luca BerrutiA mio avviso è una difficoltà momentanea non imputabile al gruppo che si dimostra coeso, concentrato e in un’ottima condizione. Dopo la partita “stregata” con il Poli, in cui abbiamo subito due rigori, si è aperta una fase in cui gli episodi non ci hanno proprio aiutato e questo, forse, ha influito a livello psicologico».

Dalla vetta della classifica del girone B di Promozione, la squadra delle fiamme gialle, dopo le sconfitte con il Poli e con la Vigor Perconti, ha perso qualche posizione e ora si trova a metà con 6 punti, ma con tanta voglia di tornare a vincere. Domenica, alle ore 11, potrebbe essere l’occasione giusta, anche se il test è di quelli che spaventato. I ragazzi di mister Berruti affronteranno la Vis Subiaco, avversario che lo scorso anno li eliminò dalla Coppa Italia, ai rigori. «In questa prova si misurerà il nostro carattere – commenta – sicuramente entreremo in campo con tanta voglia di rivalsa per quella amara sconfitta. D’altro canto, siamo anche consapevoli che quello di Subiaco è un campo difficilissimo dove in pochi riescono a fare punti, ma confido nella voglia di riscatto e nelle capacità della squadra».

In attesa di sapere se riusciranno ad espugnare il fortino granato e prendersi la rivincita contro gli undici di mister Ciocchetti, il tecnico confida:«La prossima settimana mi sposo e sarebbe fantastico poter festeggiare il momento più bello della mia vita con una vittoria del mio team».

Ilmessaggero.it

Lascia un commento