Promozione, Girone A – Garbatella, ds Santececca è ottimista: “I valori si rivelano col tempo, la rosa è a posto”

Dopo un inizio un po’ a rilento il Garbatella sembra aver ingranato le giuste marce, il team romano viene da due vittorie consecutive e non ha nessuna voglia di fermarsi. Ma basta poco per passare da un momento positivo ad uno negativo, e quindi l’obiettivo è quello di mantenere i piedi per terra. È questo quello che professa il direttore sportivo del Garbatella, Mario Santececca: “L’inizio è stato in salita ma bisogna dire che abbiamo incontrato due squadre che occupano i piani alti della classifica, poi certo sono arrivate due vittorie ma dobbiamo stare calmi, siamo ancora ad inizio campionato e basta una sconfitta per piombare in un così detto periodo negativo”.

È ancora presto quindi per un dare un giudizio su questa primissima parte della stagione. “Bisogna aspettare almeno la fine del girone d’andata per potersi esprimere” afferma Santececca “lì potremmo dare un primo giudizio non assoluto sul valore della squadra, e questo vale per noi come per gli altri club. Per esempio domenica affronteremo una squadra – il Montefiascone – che da tutti è accreditata come una delle favorite ma nell’ultima uscita ha perso in casa per 3-1. Ci vuole tempo affinché i reali valori escano fuori”.

Il direttore sportivo è inoltre convinto che la rosa del Garbatella sia difficilmente perfezionabile. “Per il tipo di campionato che ci siamo proposti di intraprendere la squadra va bene così” conclude Mario Santececca “senza considerare che abbiamo giocato fino ad adesso senza tre elementi importantissimi come Luziatelli, Ciolfi e Casu. Un volta che loro tre rientreranno la squadra ne gioverà in maniera esponenziale”.

Ufficio Stampa Garbatella

Lascia un commento