Prima Categoria, Girone E – Atletico Calcio, testimonial Grassi: “Vincere con questi colori sarebbe un sogno”

80 presenze e 26 reti con la maglia dell’Atletico Calcio Roma, sono questi i numeri di Giuseppe Grassi attaccante classe ’87 che in occasione della gara di Coppa Lazio contro la Nuova Aureliana, ha raggiunto questo importante traguardo personale. “Per me tutto questo è un sogno, perché ho sempre cercato una squadra, l’appartenenza alla maglia e in questi tre anni siamo riusciti a fare dei grandi salti in avanti, un’importante dimostrazione di ciò è rappresentata proprio dal passaggio del turno in Coppa Lazio che per l’Atletico rappresenta un evento storico”. Sono queste le prime dichiarazioni del bomber amaranto, il quale fa un’analisi di questo primo mese di preparazione: “Riconoscendo l’eccellente lavoro svolto da Clara Cesarini la scorsa stagione, quest’anno abbiamo una grandissima marcia in più rappresentata dal ritorno del preparatore atletico Federico Piredda, il quale ci sta preparando in maniera eccezionale. A lui sento di dedicare il passaggio del turno, visto lo speciale rapporto che ci lega. Quest’anno, inoltre, abbiamo un nuovo mister; si tratta di una persona molto seria e molto preparata, la quale gioca un calcio semplice, cosa molto rara da trovare in questa categoria”.

Grassi ci illustra anche quelli che sono gli obiettivi stagionali della squadra: “Sarebbe troppo semplice affermare di puntare alla vittoria del campionato, sicuramente il nostro vero obiettivo sarà quello di fare un buon calcio partita dopo partita e lottare su ogni pallone, anche perché siamo in un girone con squadre molto forti e molto preparate. Quest’anno abbiamo una buona rosa, si tratta di un mix di giovani volenterosi e umili che si sono inseriti nella maniera giusta nello spogliatoio e di veterani dell’Atletico Roma che hanno messo le radici in questa squadra e che rendono possibile questo cammino. Se devo fare un nome su tutti, voglio spendere quello di Francesco Nicolucci. Quindi, come obiettivo in questo momento mi sento di dire giochiamocela, partita dopo partita, dando sempre il massimo con l’aiuto del gruppo”.

Grassi, inoltre, ci rivela un suo sogno nel cassetto: “Mi piacerebbe riuscire a portare questa squadra in Promozione, magari anche grazie a qualche altro mio gol che non guasta mai. Mi piacerebbe ritrovarmi con questa maglia, con un grande gruppo, in un campo di calcio a festeggiare tutti insieme la vittoria di un campionato di Prima Categoria, sarebbe veramente un sogno”.

Un ultimo pensiero, il numero 9 amaranto, lo rivolge all’attuale Direttore Tecnico Argento: “Voglio fare un grosso in bocca al lupo a Mister Christian Argento, grande tecnico e grandissimo uomo che sta combattendo una battaglia personale da mesi”.

L’appuntamento per la prima di campionato dell’Atletico Calcio Roma è per domenica 2 ottobre alle ore 10:30 presso il Campo Muratori contro l’A.S.D. Setteville Case Rosse.

Ufficio Stampa Atletico Calcio Roma

Lascia un commento