Prima Categoria, Girone D – Luiss, Mottola è categorico: “Dobbiamo fare il massimo per la promozione”

Inizierà domenica 2 ottobre sul campo del Nazzano il cammino dell’ASD LUISS nel campionato di I categoria 2016/17. Tanto l’entusiasmo degli universitari in vista di questo nuovo inizio, che vedrà ai nastri di partenza formazioni importanti e quotate che renderanno la stagione avvincente fino alla fine.

A due giorni dalla prima sfida a parlare è l’autore della doppietta decisiva contro la Virtus Divino Amore che ha permesso alla squadra biancoblu di conquistare il 2° turno della Coppa Lazio: Alessandro Mottola. Il giocatore classe ’89 si esprime così dopo il primo mese di lavoro agli ordini di Roberto Rambaudi, nuovo allenatore del team luissino: “L’inizio di una nuova stagione, con un nuovo mister, con nuovi compagni di squadra porta con se sempre grandi stimoli. Tutti noi abbiamo grande voglia di metterci in gioco e di arrivare partita dopo partita al nostro obiettivo. Il Mister è una persona che ho stimato fin da subito, si nota la sua grande preparazione a livello calcistico, ci insegna calcio e vuole applicare le sue idee di gioco, ad ogni allenamento chiede il massimo a tutti e non fa mancare mai consigli preziosi. Ritengo che molti dei ragazzi, soprattutto i più giovani e nuovi arrivati, hanno una grande possibilità di imparare e di crescere in questo contesto, sia dal punto di vista calcistico grazie alla guida del Mister e dei suoi collaboratori, che come uomini, perchè studiare e allenarsi non è facile, ma ti prepara ad affrontare la vita con sacrificio, passione e dedizione”.”

Sui due gol decisivi in Coppa Lazio il mediano biancoblu commenta: “Sono molto felice per la doppietta di domenica, in particolare perché le mie realizzazioni hanno permesso alla squadra di passare il turno in Coppa e continuare nella competizione. Ovviamente siamo all’inizio della stagione e non abbiamo fatto nulla, ci aspettano tante partite, ma partire col piede giusto è sempre meglio”

Alessandro, ormai tra i veterani della squadra, parla degli obiettivi stagionali: “Il nostro obiettivo stagionale è quello di competere con le squadre di vertice del girone cercando di fare il massimo per raggiungere la promozione, esprimendo per quanto possibile il nostro gioco su tutti i campi. Altro obiettivo è di arrivare fino in fondo in Coppa Lazio.”

Mottola conclude parlando dell’esordio a Nazzano: “La prima partita di campionato ha sempre le sue insidie, in più disputeremo la prima in trasferta su campo difficile, per due motivi: perché è in terra e perché solitamente sono molti i tifosi che supportano incessantemente la loro squadra. Comunque sia, andremo lì per cercare di portare a casa i tre punti e sono certo che faremo il massimo per ottenerli”.

Ufficio Stampa Luiss

Lascia un commento