Lega Pro, Girone C – Fondi, gli ultras non cambiano direzione: “L’Unicusano non non ci rappresenta”

Coerenza e mentalità. Un must per il tifo organizzato. Una visione che spesso porta i tifosi ad assumere comportamenti che all’esterno non sempre sono capiti. Non è il caso degli ultras del Fondi. Da quando la società ha cambiato proprietà diventando l’Unicusano Fondi i tifosi del gruppo Old Fans Fondi non hanno mai riconosciuto il club come prosieguo della storia del Fondi Calcio. Avrebbero potuto salire sul carro del vincitore, sposare la nuova linea societaria ma non l’hanno fatto dimostrando grande dignità. Per loro quella che oggi milita in Lega Pro è l’Unicusano non il Fondi. Hanno vissuto il cambio di denominazione come una vera e propria violenza, tanto da definirlo uno stupro. Tifosi non in vendita, insomma, tifosi a cui poco importa dei successi perchè per il tifoso vero conta la maglia, l’appartenenza e niente altro.
Come facciamo dalla stagione 2014-2015 ribadiamo la totale estraneità della tifoseria di quello che fu il “Fondi Calcio” relativamente a tutto ciò che possa riguardare la “Unicusano”. Società che, per quanto ci riguarda, non rappresenta assolutamente la Città e non gode in alcun modo del nostro sostegno. Da Novembre del 2014, infatti, com’è ben noto ormai, dopo aver duramente contestato il cambio di denominazione e lo “stupro” dello stemma della Squadra di Calcio, fondata nel 1922, la tifoseria organizzata ha deciso di non seguire le sorti di quella che non riconosce come la propria Squadra del Cuore. Gli “Old Fans Fondi”, da sempre gruppo portante della “Curva Antonio Iacuele”, vogliono rimarcare la propria linea di condotta. Un rifiuto netto e categorico nel riconoscere nei “Signori” della “Unicusano” il proseguio di quello che fu il glorioso Fondi Calcio 1922. I colori rossoblù sono stati umiliati e accantonati nel Novembre del 2014 quando si è deciso di svendere una Società con novanta anni di storia alle spalle. La verità è che dal 13 Novembre 2014 Fondi non ha più una sua Squadra di Calcio. Quella che viene presentata dagli Organi di Stampa, “complici” della “Unicusano”, come la “Squadra dell’Ateneo” è oggi, a tutti gli effetti, la protuberanza di un’università telematica. La “Unicusano Fondi” non rappresenta e MAI rappresenterà il FONDI CALCIO 1922. Classifiche, categorie e successi della “Squadra della Ricerca Scientifica” non scalfiranno in alcun modo la posizione assunta.

Lascia un commento