Eccellenza, Girone A – Civitavecchia, il focus sul Montecelio

Reduce da due netti successi, conditi da 6 reti fatte e solo una subita da Iannotti su punizione, il Civitavecchia si recherà Domenica 2 Ottobre al campo “Panichelli” nel quartiere di Tor  Bella Monaca a Roma, dove sarà ospite del Montecelio. Diretta dall’ex tecnico nero azzurro Alessandro Amici, la compagine cara ad Emilio Piervincenzi ha totalizzato sin qui 5 punti, frutto di 1 vittoria, 2 pari ed una sconfitta: quest’ultima patita per mano dell’attuale capolista SFF Atletico. Nell’ultimo turno i tiburtini hanno battuto 2 a 0 la Boreale grazie alle reti del forte centrocampista Sganga e del talento oltre che ex capitano proprio della Vecchia nella stagione 2015/2016 Andrea Cesaro.

I gialloblù nutrono anbizioni di media alta classifica, la rosa di cui dispone il tecnico Amici è di indubbia qualità: sicuramente, sulla carta, la trasferta per i nero azzurri si preannuncia ricca di insidie. Nelle file dei prossimi avversari di Garat e compagni, militano poi anche altri due ex della passata stagione il difensore Roselli e l’esterno d’attacco Scerrati. Sino a questo momento il Civitavecchia ha vinto entrambe le trasferte affrontate in campionato. Dato singolare, nelle prime quattro giornate la Vecchia ha segnato sempre almeno 2 reti: lo ha fatto anche quando ha perso con la Valle del Tevere a Cerveteri. Da annotare che nelle prime due partite Somma e compagni hanno subito 6 reti, nelle ultime due soltanto una. Col Montecelio purtroppo la gara avrà luogo a porte chiuse: il calcio d’inizio è fissato per le ore 11.

GABRIELE TOSSIO – RESP.COMUNICAZIONE CIVITAVECCHIA

Lascia un commento