Coppa Italia Promozione – Tonfo Terracina, finale amaro contro il Fonte Meravigliosa

Il Terracina cede in casa contro il Fonte Meravigliosa ed esce in maniera rocambolesca dalla Coppa Italia di Categoria. Un Terracina irriconoscibile nel primo tempo, complice anche la partenza sprint della formazione ospite, va subito in affanno e al 1′ il Fonte Meravigliosa va già vicina al vantaggio con Cimini, ma da due passi il numero 7 gialloblu non trova il bersaglio grosso. Passano soltanto 120 secondi e Paolacci dal limite dell’area piccola si mangia letteralmente il gol del possibile 1-0.

Il Terracina del primo tempo è tutto in un colpo di testa di Zeppieri, che manda a lato un bel cross dalla sinistra di Fanelli. Al 13′ il Terracina sbanda pericolosamente dietro. Monti sbaglia l’uscita e Matarrelli per poco non ne approfitta. Il suo destro a botta sicura viene respinto sulla linea dalla difesa biancoceleste. La squadra di Milo si rivela incapace di reagire e rischia di nuovo di andare sotto al 30′, quando su cross dell’imprendibile Matarrelli, Terribili di testa colpisce la traversa, graziando ancora una volta l’estremo difensore locale Monti.

Nella ripresa il Terracina entra bene in campo e a minuto numero 49 passa in vantaggio con Fanelli. Imbeccato da Di Vizio, la punta biancoceleste tutto solo trafigge il portiere con un destro preciso. La rete ha l’effetto di galvanizzare i Tigrotti, ma prima Fia e Fillino poi sprecano malamente due ghiotte occasioni. Ma la migliore occasione per raddoppiare il Terracina ce l’ha con Fanelli, che però calcia sul palo il rigore conquistato da Mauro Fia dopo un doppio dribbling.
Nel momento migliore per il Terracina, cambia la partita in favore del Fonte Meravigliosa. Carocci stende in area il solito Matarrelli, rimediando così il suo secondo cartellino giallo nel giro di soli 3 minuti. Groos non sbaglia e riporta in gara i suoi.
La doccia fredda per i Tigrotti arriva al 40′. Corsi raccoglie in area un cross proveniente dalla destra e trafigge sul palo opposto Monti. Il Terracina prova a reagire, ma non crea occasioni pericolose dalla parti di Serantoni. Finisce 2-1 per i romani, con la squadra terracinese ormai costretta a puntare tutto sul campionato. Domenica a Sezze già un crocevia importante per la stagione dei biancocelesti.

TERRACINA – FONTE MERAVIGLIOSA 1-2 (0-0)

TERRACINA: Monti, Carocci, Zeppieri, Flore, Campobasso, Altobelli, Fia, Drogheo, Di Vizio, Fanelli, Della Fornace. A disp.Borsa, Stefanelli, Giardino, Fillino, Percoco, Bottiglia, Pisacane. All. Sergio Milo
FONTE MERAVIGLIOSA: Serantoni, Peterlini, Busti, Paolacci, Salveta, Terribili, Cimini, Corsi, Groos, Matarrelli, D’Agostino.A disp. Renzi, Sabatini, Palombo, Colapietro, Barilaro, Picchetta, Secli. All. Maurizio De Mattia
Marcatori: 49′ Fanelli (T), 66′ Groos (F, rig.), 85′ Corsi (F)
Note: Espulso al 66′ Carocci (T); al 57′ Fanelli sbaglia un calcio di rigore.

Terrasport.it

Lascia un commento