Serie D, Girone H – Trastevere ad un passo dalla rimonta. Gardini e Betturri in coro: “Poteva starci il pari, Potenza grande squadra”

Rimonta incompleta, quella del Trastevere, uscito sconfitto per 4-3  sul campo del Potenza. Una grande reazione, avvalorata anche dalla qualità dell’avversario, tra le più serie candidate alla vittoria finale del torneo. Resta qualche rammarico per il punteggio finale, ma la strada tracciata in questo inizio di stagione impone ottimismo. In questo senso, mister Aldo Gardini ha rilasciato le sue impressioni a caldo ai microfoni dei cronisti locali: “Oggi affrontavamo una squadra che insieme a Bisceglie e Nocerina lotterà fino in fondo per vincere questo campionato. La nostra è una squadra giovane, abbiamo buone qualità tecniche e cerchiamo in ogni partita di lottare su ogni pallone, con la giusta cattiveria agonistica. Siamo andati sotto di tre gol, anche per alcuni episodi sfortunati; ma sono orgoglioso dei miei ragazzi, che sono addirittura riusciti a riaprire la partita su un campo ostico come questo. Abbiamo mostrato il giusto spirito: sono certo che riusciremo ad ottenere il nostro obiettivo, questa sconfitta deve farci crescere”.

Il pensiero finale è rivolto ancora una volta a mister Sergio Pirozzi: “Sono un suo fidato collaboratore, da tantissimi anni. Noi giochiamo anche per lui, e questo lo sa, perché cerchiamo di trasmetterglielo con tutte le nostre forze. Ora io ho la fiducia della Società e faccio le sue veci, quando tornerà lo accoglieremo a braccia aperte”.

Anche il Presidente Pier Luigi Betturri, riguardo la gara, si allinea alle parole del tecnico: “Una bella partita, un Trastevere molto combattivo che non si è mai arreso, anche di fronte al terribile uno-due che ci ha visti sotto di tre gol al primo minuto del secondo tempo. I ragazzi si sono ben comportati, e non esagero se dico che alla fine meritavamo ampiamente il pareggio, visto che il bravo portiere del Potenza ha dovuto compiere due grandi interventi proprio nel finale”.

Ufficio stampa Trastevere

Lascia un commento