Promozione, Girone A – Aranova, il ds Musa si gode Montepaone. In attesa del miglior Simonetta…

Dopo tre pareggi consecutivi è arrivata la prima gioia per l’Aranova. Trascinata da un Alessandro Montepaone formato Champions, i rossoblu del duo Palluzzi-Bernardini passano in casa della Pescatori Ostia grazie ad una doppietta dell’attaccante e festeggiano al primo successo in campionato.

Sprizza di soddisfazione il diesse Carlo Musa in queste settimane al lavoro a Coverciano per laurearsi direttore sportivo a tutti gli effetti : “Ieri questa vittoria ci voleva proprio. Dopo tre pareggi a questa squadra serviva un successo per lavorare con più serenità. Poi su un campo difficile come quello della Pescatori è un successo che dà ancora più forza e stimoli. Anche perché le prossime partite ci aspettano gare molto difficili”.

L’Aranova si gode Montepaone in attesa che torni al meglio della condizione Simonetta che rappresenta l’investimento più importante fatto quest’estate dalla società del presidente Schiavi: “Sono felice per Alessandro che sta trovando la via del golafferma il diesse MusaDeve proseguire su questa strada. Ha delle qualità importanti, può fare ancora di più di quanto fatto finora. Simonetta lo stiamo pian piano recuperando. I nostri allenatori sono bravi in queste cose, la storia lo dimostra. Quando è entrato ha fatto sempre bene con degli assist preziosi. Non è ancora al 100 per cento ma lo aspetteremo assolutamente”.

Calciodellatuscia.it

Lascia un commento