Eccellenza, Girone B – Colleferro alle stelle, Binaco: “Importante aver mantenuto l’ossatura di un anno fa”

Chissà quanti (pochi, praticamente nessuno) si sarebbero aspettati un inizio di stagione così. Il Colleferro vola altissimo e continua a stare in testa al girone B di Eccellenza: solo i “cugini” della Vis Artena riescono a tenere il passo, ma all’interno del club rossonero nessuno vuole fare eccessivi voli pindarici. E’ così anche per Damiano Binaco, ex attaccante classe 1989 reinventato regista da mister Sasà Cangiano (a destra nella foto che lo vede assieme al compagno di squadra Salvagni). «Un ruolo in cui mi sono calato sempre problemi – dice Binaco -, gioco dove serve. La classifica? Il nostro obiettivo rimane assolutamente la salvezza, poi vedremo cosa ci riserverà il campionato».

Ieri, intanto, il Colleferro ha battuto il Pomezia per 1-0 grazie a un gol in pieno recupero di Compagnone su calcio di rigore. «Un successo meritato – spiega Binaco – anche perché ci erano stati negati altri due penalty in precedenza e avevamo costruito alcune ghiotte occasioni per passare in vantaggio. Siamo riusciti a limitare il Pomezia, che è sicuramente una squadra importante e ha un organico allestito per primeggiare nel girone». La curiosità sta nella “maledizione” che il Colleferro rappresenta per il forte esterno d’attacco Tommaso Gamboni, già sconfitto due settimane fa al Caslini con la maglia dell’Aprilia e tra l’altro beffato l’anno scorso dai rossoneri quando era al Monterosi nello scontro diretto di Coppa Italia.

«In pochi si sarebbero aspettati un inizio di questo genere da parte nostra – riprende Binaco – Ma noi possiamo contare sull’ossatura della scorsa stagione, su un settore di “under” molto bravi e su tecnico come Cangiano che in questa categoria è veramente un plusvalore». L’entusiasmo in casa colleferrina è alle stelle. «Siamo felici di questo avvio di campionato, ma sappiamo che arriveranno anche momenti duri e dovremo farci trovare pronti» conclude Binaco.

Tiziano Pompili – Ilmessaggero.it

Lascia un commento