Eccellenza, Girone A – CreCas torna alla vittoria. Panella doma il Tolfa

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA – TOLFA 1 : 0

MARCATORI Panella 34’ st (C)

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA Zazzaro, Picarazzi, Passiatore (40’ st Mortaroli), Hrustic, Calabresi, Palmieri, Ndaw, Abbondanza, Pascu, Petroccia (9’ st Palomba), Persichetti (21’ st Panella) PANCHINA De Angelis, Rulli, Dovidio, Lupi ALLENATORE Cola (Gentili squalificato)

TOLFA Boriello, Montironi, Sgamma, Pappalardo (22’ st Spera), Roccisano, Carlini, Compagnucci, Coletti, Braccini (35’ st Marconi), Mecucci (10’ st Martorelli), Mojoli PANCHINA D’Ascenzio, Gentili, Boi, Berardozzi ALLENATORE Ercolani

ARBITRO Petrov di Roma 1

ASSISTENTI Boccafurni e Arena di Roma 1

NOTE Ammoniti Picarazzi, Calabresi, Abbondanza, Palomba, Montironi. Ang. 6 – 4. Rec. 0’ pt, 5’ st.

CRONACA DELLA PARTITA

Una vittoria importante e necessaria per i sabini, che si portano in quarta posizione in graduatoria insieme ad Astrea, Lepanto e Pro Calcio Tor Sapienza. Niente da fare per il Tolfa, che resta a 0 punti.

Al “G. Torlonia”, per vedere un’azione degna di nota, bisogna attendere il 17’: l’ospite Coletti calcia dalla bandierina per Montironi, che colpisce di testa mandando fuori.

Dalla parte opposta del campo, 5’ dopo, traversone di Palmieri, sponda di Hrustic e tentativo di prima intenzione di Pascu, che termina oltre la traversa. Al 38’ Passiatore batte una rimessa laterale per Abbondanza, che entra in area e viene spinto da Montironi: sono fragorose le proteste dei locali, che chiedono il calcio di rigore, ma non sono accontentati. 2’ più tardi buona idea di Persichetti per Pascu, che viene però frenato da Boriello.

Si torna negli spogliatoi con il parziale di 0 a 0.

Al rientro in campo è solo la formazione di casa ad impensierire gli avversari. Al 12’ Abbondanza allarga a sinistra per Ndaw, che crossa sul secondo palo dove aggancia la sfera Persichetti, che conclude colpendo solo l’esterno della rete. I palombaresi sono pericolosi in ripartenza al 16’, quando Palomba lancia in profondità Pascu, che, da buona posizione, preferisce servire Persichetti anziché tirare, ma il numero 11 non arriva sul pallone e viene fermato dal portiere avversario, che esce per allontanare in corner.

Al 33’ Palmieri sventaglia da destra a sinistra per Pascu, il cui rasoterra dal fondo attraversa tutto lo specchio della porta con Ndaw che non riesce ad intercettare.

Trascorre solo 1’ e i rossoblù si lamentano per un fallo in area di rigore ai danni di Abbondanza, il direttore di gara fa continuare e ad impossessarsi della sfera è Passiatore, che vede e serve Panella: l’esterno, da posizione defilata e quasi dal limite, alza la testa e lascia partire un destro a giro meraviglioso piazzando la sfera sotto al sette per il vantaggio.

Il CreCas vuole chiudere il match e al 42’ è ancora Panella a sfiorare il gol sul corner di Palomba, ma è meno preciso di testa e spreca. 1’ dopo Pascu raccoglie da Hrustic, supera i centrali di difesa e prova la botta a tu per tu con Boriello, che gli dice di no.

Ufficio Stampa CreCas

Lascia un commento