Promozione, Girone D – Suio, caccia al colpo grosso. A Terracina va in onda un altro derby

INSIEME AUSONIA – ALATRI (domenica h 11)

L’Ausonia proverà a mantenere la vetta e dare un ulteriore strappo in casa con un Alatri dai due volti: sempre ko in casa (2 sconfitte su 2) e vincente nell’unico impegno esterno (3-1 ad Hermada). La sfida di Anagni è stata affrontata bene dalla truppa di mister Gioia, che vorrà ulteriore continuità contro un avversario alla portata però da non prendere sottogamba. In casa, tra l’altro, la porta è ancora inviolata. Arbitrerà Alessio Caporale (Abbiategrasso), con assistenti Federico Fratello (Latina) e Willy Ngwate (Aprilia).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Lunedi h 19 – Martedì h 09 – Mercoledì h 23) con la cronaca di Giuseppe Capuano e le riprese dell’Esterna 2 RTG.

SUIO T. CASTELFORTE – REAL THEODICEA (domenica h 15.30)

La “pareggite” ha un po’ frenato il nuovo Suoi Terme Castelforte in questo inizio di campionato, ma in casa contro la Real Theodicea la chance di fare il primo colpo grosso della stagione è ghiotta. Pernice è riuscito a bloccare la capolista Sezze sullo 0-0 nell’ultimo turno, e questo non può che essere un punto a favore del lavoro che si sta facendo per provare a rendere meno perforabile possibile la difesa dei termali. Gli ospiti hanno racimolato 2 punti in 3 turni, perdendo 1-0 a Cassino l’unica trasferta sinora disputata. Una rete realizzata e 2 incassate è il bilancio dei primi 270’. Il fischietto sarà affidato a Daniele Ermanni (Latina), assistito da Ivano Martelluzzi (Frosinone) e Aleksander Ferhati (Latina).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Martedì h 23 – Mercoledi h 19 – Giovedì h 10) con la cronaca di Davide Guzzardi e le riprese dell’Esterna 3 RTG.

TERRACINA – MINTURNO (domenica h 15.30)

E’ ancora derby in questo inizio di campionato, col Terracina che riceve un Minturno rinfrancato dalla prima affermazione stagionale. Gli uomini di Milo sono usciti con 4 punti su 6 in tasca dal doppio turno esterno e ritornano al Colavolpe dopo l’esordio col botto (4-0) contro il Tecchiena. Altobelli e Campobasso, espulsi a Sabaudia, non saranno della sfida, mentre Stravato non avrà grossi problemi di rosa per una trasferta sicuramente dall’alto coefficiente di difficoltà. Sarà per entrambe, comunque, un test ottimo per ponderare le effettive ambizioni di classifica. Arbitrerà Alessandro Colelli (Ostia Lido). Assistenti Simmaco Aiossa (Aprilia) e Paolo Minà (Latina).

Telegolfo.com

Lascia un commento