Promozione, Girone D – Pro Calcio Lenola, visita a Cassino. Il tecnico del Real, Zollo: “Pecchiamo di personalità”

Il Real Cassino arriva all’appuntamento contro la Pro Calcio Lenola dopo la pesante sconfitta per 5-0 sul campo del San Michele e Donato.

«La squadra era partita bene, ma è finita col giocare malissimo e con una pesante sconfitta. Siamo una squadra completa nuova rispetto allo scorso anno, ci vuole un po’ di tempo. In piu’ paghiamo l’assenza dell’attaccante Giurini, un attaccante fondamentale per noi. Non è certo una scusante, purtroppo paghiamo qualche carenza nei giovani anche se i piu’ esperti, tutti in generale, domenica hanno peccato di impegno e personalitàha spiegato mister Roberto Zollo del Real Cassino nel post partita – la squadra non è da vertice, ma credo da centro alta classifica. Dopo Anagni, Ausonia, Sezze, Terracina, Lenola, San Michele e Suio credo possiamo esserci noi. Abbiamo come detto cambiato molto, sono tanti i nuovi arrivati, Tomassi, Ambrifi, Pesce, Tullio, Cucchi, Gelfusa, D’Aguanno ed alcuni giovani, mentre tre solo i confermati Rosato, Palma Giurini, occorre un po’ di amalgama».

Zollo, ex calciatore di Cervaro in Promozione ed Eccellenza, Roccasecca e Sant’Apollinare, è al terzo anno da allenatore al Real Cassino, dove ha vinto il campionato di Prima Categoria prima di andare dalla scorsa stagione in Promozione.

In tre gare per i cassinati fin’ora solo tre punti e sette reti subite.

Inizio quindi non positivo.

Area Comunicazione Pro Calcio Lenola

Lascia un commento