Promozione, Girone D – Restyling Pro Calcio Lenola: dt Magliozzi ha infiammato il mercato

E domenica 25 Settembre l’insidiosa trasferta tra le mura amiche del Real Cassino

La Pro Calcio Lenola rispetto alle altre compagini del girone D del campionato di Promozione ha definito la rosa al completo soltanto nelle ultime ore ma i nuovi acquisti messi in porto dal direttore tecnico Carlo Magliozzi e da tutto il sodalizio caro a patron Luca Mancini, sono di assoluto rilievo e vogliamo presentarli uno ad uno.

Partiamo dal numero 1, ovvero l’estremo difensore Emanuele Carezza, migliore in campo nell’ultima di campionato al “Falcone e Borsellino” contro il Priverno di mister Ubaldo Stefanini, si tratta di un classe ‘95 con un curriculum già importante avendo rivestito le maglie di Palmese (eccellenza), Pro Patria (C2), ed in serie D con Agropoli, Rimini e Potenza nella scorsa stagione.

Tra i pali arriva anche Giuseppe Giordano, classe 1989 ed un passato tra Damiano Promotion, Atletico Casalnuovo e Isola di Procida.

Per il reparto difensivo spiccano l’acquisto di Gaetano Fiore, difensore e capitano “storico” proveniente dalla formazione d’Eccellenza della Nuova Itri e di Giacomo Antonelli in arrivo dall’UniCusano Fondi.

Ed arriva anche il giovane classe 1996 Cioffi Umberto, terzino destro con un passato tra Eccellenza e serie D. Inizia la trafila delle giovanili con la Mariano Keller,poi un’esperienza con il Brescia tra giovanissimi e allievi nazionali, passa al Carpi con gli allievi nazionali e subito dopo esperienze in D con Picerno per poi passare alla Frattese nella scorsa stagione.

Per il reparto arretrato c’è anche Mario Castaldo, difensore classe ’89 proveniente dal Campania Ponticelli. Prelevato dalla River 65 (le giovanili del Chieti), è poi passato alla Polisportiva Val di Sangro, con cui ha disputato il campionato Berretti. Con la società abruzzese ha fatto il proprio debutto nel 2009-2010 in Serie C2, con 9 presenze tra campionato e Coppa Italia. Si trasferisce in Serie D, dove gioca con Bojano, Colletorto, ancora Bojano e poi Faenza ed arriva a Lenola dopo la passata stagione in forza all’Hermes Casagiove.

A centrocampo giungono Pasquale Pezzullo, Fabio Carbonaro, Gianluca Beltramini, Fabio Pessia e Massimo Minauda.

Pezzullo classe 1993 arriva a Lenola dopo le esperienze in Eccellenza e serie D con Frattese e Real Maceratese.

Carbonaro,classe 1987 ha esperienze in D ed Eccellenza con Puteolana, Alghero, Calangianus e per ultima con il Vitulazio.

Beltramini, classe 1998 è un giovane di grande prospettiva e doti atletiche con esperienze già in Eccellenza e Serie D con il Latina.

Pessia, vanta esperienze in Serie D ed Eccellenza con squadre come Morolo, Anitrella ed AnzioLavinio ed arriva alla corte di mister Lauretti dalla compagine ciociara del Tecchiena.

Minauda,classe 1992 proveniente dall’Eccellenza campana dall’Hermes Casagiove dopo l’esperienza con l’Isola di Procida.

Per l’attacco sono tanti i nuovi volti in casa Pro Calcio Lenola, ovvero Gabriele Di Fiore, Eugenio Ottobre e Pietro Murolo, in aggiunta al gradito ritorno di Leonardo Fabbri.

Di Fiore, classe 1994 ma già esperienze nell’eccellenza calabrese con il Bocale, in Promozione con la Juve Pro Poggiomarino, con Castelvestro e San Giorgio 1926 ed arriva dall’eccellenza campana dove ha militato nell’Hermes Casagiove nella passata stagione.

Ottobre, classe 1995 è cresciuto nel settore giovanile della Polisportiva Gaeta dove tra l’altro ha conquistato un campionato con la formazione dei giovanissimi regionali, poi passa al Savio e successivamente vola in C2 con l’Aprilia, infine nel recente passato torna in casacca biancorossa con la Polisportiva Gaeta di patron Belalba per poi fare una breve ma ottima esperienza con la Pgs Don Bosco Gaeta in Prima Categoria prima di tornare nuovamente in Eccellenza con il Gaeta.

Murolo, esterno d’attacco classe 1998 nella scorsa stagione con la Juniores Elite del Gaeta dopo l’esperienza in Toscana Cortona Camucia.
Fabbri, classe 1994 che fa il suo gradito ritorno in casacca rossoverde ed ha anche esperienze in Lega Pro.

Confermato Matteo Gaudiano, capitano dei rossoverdi che tornerà in campo dalla prossima gara di domenica 25 settembre dopo aver scontato la squalifica.

In rosa arriva anche lo svincolato Simone Lucchetti.

Infine, da non dimenticare alcuni giovani molto interessanti:

Gianluca Montefusco, centrocampista classe 1996.
Manuel Lombardi,difensore classe 1998.
Antonio Sibilio,centrocampista 1999.
Matteo Batter

Per patron Luca Mancini: “Stiamo lavorando seriamente per un progetto giovane, fresco e ambizioso. La voglia c’è, la Società è giovane ed ambiziosa, quindi ci sono tutti i presupposti per poter fare bene anche questo anno. Siamo certi che lo staff e la società, insieme ai ragazzi faranno assolutamente un buon campionato”.

Intanto Domenica 25 Settembre gli uomini di mister Lauretti saranno impegnati tra le mura amiche del Real Cassino per quella che sarà la quarta giornata del girone d’andata.

Antonio D’Ovidio – Ufficio stampa Pro Calcio Lenola

Lascia un commento