Promozione, Girone B – Poli, questo sei! Lezione al Grifone Gialloverde

È successo quello che in pochi attendevano, ma che i padroni di casa sapevano di avere nel loro repertorio. Il Poli si scrolla via di dosso la timidezza dovuta al salto di categoria e torna la macchina perfetta che ha infranto una stagione fa ogni record in Prima Categoria. Il Grifone Gialloverde – che si presentava forte di 6 punti al Comunale – sbatte contro la formazione di Vicalvi. Tre reti a zero per i biancorossi ed il risultato poteva anche essere più ampio.

A sbloccare la situazione nel primo tempo ci pensa Di Mugno dal dischetto, a replicare Trenta e Grassi – ancora dagli undici metri – nel corso della seconda frazione di gioco. È proprio il secondo tempo a condannare Roversi e compagni, apparsi molli e inconsistenti, dopo i primi 45′, giocati a viso aperto. L’attaccante ex Aprilia è troppo solo nella morsa del pacchetto arretrato di casa e si fa notare solo per un gol annullato ed una conclusione a fil di palo, a risultato ormai compromesso. Da una parte, solida la prestazione dei prenestini, sugli esterni bassi i babies Rossetti e Petricone fanno ottima guardia. Tra gli ospiti, giornata no della difesa a 3, con gli esperti Asci e Moscetta assoluti protagonisti in negativo. Una vittoria rotonda, quela che chiedeva mister Vicalvi e puntualmente arrivata. Come a rompere il ghiaccio. Berruti invece dovrà lavorare molto sulla fase di non possesso del suo 3-5-2, se vorrà ambire alle posizioni di vertice.

Lascia un commento