Promozione, Girone C – Semprevisa, Ferretti si presenta col gol: “Cavese farà torneo a parte, noi faremo il nostro”

Due partite sono decisamente poche per fare bilanci definitivi. Ma se il buongiorno si vede dal mattino la Semprevisa, che ha rischiato addirittura di non iscriversi in estate, potrà essere una delle protagoniste del girone C di Promozione. Tra le sei battistrada, infatti, c’è pure la squadra di Carpineto che è a punteggio pieno dopo la vittoria di Pomezia sull’Indomita (3-1 all’esordio) e dopo l’1-0 interno di domenica scorsa sul Frascati. Decisiva la marcatura di Francesco Ferretti, uno dei tanti volti nuovi della Visa che tra l’altro aveva saltato per squalifica il match di Pomezia.

L’ex giocatore del Lariano ha vissuto una carriera piena di cambi di ruolo che l’hanno visto districarsi, sempre con buoni riscontri, sia da difensore che da centrocampista e pure da attaccante. L’anno scorso siglò 8 reti nella disastrosa stagione del Lariano in Eccellenza e domenica ha iniziato nel migliore dei modi, realizzando uno splendido gol in mezza rovesciata dopo la respinta della traversa sul precedente tiro del suo grande amico Dall’Armi. «Sono contento, ma soprattutto per il risultato finale. Abbiamo meritato la vittoria, ma nel secondo tempo è stata decisiva un’incredibile parata del nostro Cuomo su Rocchi: una cosa che non ho mai visto da quando gioco a calcio».

Ferretti ha giocato dietro alla giovane punta Vittori nel 3-5-2 disegnato da mister Campagna. «Mi auguro di poter giocare da attaccante almeno fino a dicembre, poi la società farà le sue valutazioni. Promesse non ne faccio perché non sono abituato, preferisco far parlare il campo». Ferretti si sbilancia un po’ di più nel parlare delle prospettive di squadra. «La società ha fatto degli sforzi importanti per allestire un gruppo che può stare ai vertici: sulla carta la Cavese dovrebbe fare un torneo a parte, ma noi cercheremo comunque di dire la nostra».

Tiziano Pompili – Ilmessaggero.it

Lascia un commento