Promozione, Girone B – Tivoli e Poli si dividono la posta in palio al Ripoli

Pareggio sostanzialmente giusto al Campo Ripoli di Tivoli. Dopo anni di sfide in Prima Categoria, i tiburtini ed il Poli s’incrociano nella serie cadetta regionale. Accomunate da un esordio tutt’altro che fortunato, le formazioni di D’Aniello e di Vicalvi si affrontano a viso aperto, ma il risultato rimane invariato, non schiodandosi mai dallo 0-0. Prima frazione di gioco leggermente appannaggio degli ospiti, che creano qualcosa in più in avanti, grazie ad un Rosi ispirato. Al rientro degli spogliatoi gli amarantoblù di casa alzano il proprio baricentro. Predominio territoriale che sfocia in alcuni tentativi di Tafuri, Faienza e Di Brango. L’occasione maggiore ce l’hanno però gli ospiti, con D’Andrea che centra la traversa da zero metri. Nel finale, brivido per Lanciano e compagni, con Botti – pescato da Ceccarelli – che fa assistenza aerea per Di Mugno, ma il capitano biancorosso manca l’appuntamento con il gol per un soffio. Le due neopromosse muovono la classifica, in un girone di sicuro livellato, per ora comandato dal Sant’Angelo Romano, dalla Castelnuovese e dal Grifone Gialloverde (ospite domenica al Comunale di Poli).

Lascia un commento