Eccellenza, Girone A – Tolfa, ecco il comunicato post-Almas

COMUNICATO STAMPA: DI SEGUITO SI PUBBLICA LA NOTA STAMPA INVIATA AL QUOTIDIANO IL MESSAGGERO

L’ASD TOLFA Calcio, con riferimento all’articolo apparso sulla pagina sportiva dell’edizione de Il Messaggero di martedi 6 settembre 2016 inerente il post partita contro l’Almas Roma ed in particolare alle dichiarazioni attribuite al proprio tesserato Danilo Boriello, ritiene necessario rappresentare quanto segue.
La decisione di far calciare il rigore a Danilo Boriello è tutta del tecnico Fabrizio Ercolani come da lista dei possibili rigoristi dallo stesso predisposta prima dell’inizio della gara. Quanto fatto dal portiere biancorosso, quindi, non costituisce in nessun modo uno “scippo” bensì l’esecuzione di una disposizione tecnica ribadita a gran voce dalla panchina nel momento in questione. Ciò posto, anche alla luce delle dichiarazioni rilasciate da Mister Ercolani al giornalista di codesta testata e puntualmente riportate, appare inopportuno alla Scrivente l’addentrarsi in personali interpretazioni della motivazioni per le quali sono state rilasciate dette dichiarazione che, nella loro semplicità e perentorietà, non possono lasciar spazio ad interpretazioni contrarie o diverse.
In ordine, poi, al “virgolettato” attribuito a Danilo Boriello si ritiene che quanto riportato non rispecchi il pensiero espresso dal giocatore soprattutto in merito alle attribuzioni di presunte colpe al proprio compagno di squadra Marco Roccisano per il secondo gol subito. Alla luce di quanto espresso dal portiere biancorosso, tenuto conto della storia calcistica dello stesso ed il suo modo di pensare e vivere lo spogliatoio ed il calcio, si ritiene di poter considerare il suddetto “virgolettato” frutto di un fraintendimento o di una cattiva percezione delle parole proferite da Boriello.

L’ASD TOLFA Calcio, nel ribadire il proprio sostegno agli operatori dei mezzi di informazione e la propria piena disponibilità e collaborazione al fine di una puntuale e completa informazione ricorda, con l’occasione, che le interviste post partita debbono essere concordate, preventivamente, con il responsabile della comunicazione ed acquisite nell’area appositamente predisposta nella zona antistante la segreteria.

IL RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE Antonio MATRONE

Lascia un commento