Moratti: ‘De Boer per Mancini troppo tardi, sarà una passeggiata per la Juve’

Massimo Moratti alza bandiera bianca dopo due sole giornate di campionato. L’ex presidente dell’Inter ha dichiarato a Radio Deejay: “Quest’anno per la Juventus sarà una passeggiata vincere lo scudetto”. 

CAMBIO TARDIVO“Con Mancini c’è un buon dialogo. Forse la decisione di cambiare allenatore è stata presa un po’ troppo tardi, era un divorzio già scritto perché le cose si erano complicate. De Boer è un tecnico serio, un professionista. E’ difficile giudicarlo ora, dopo appena un paio di partite. Il vero problema è stato prenderlo all’ultimo secondo. Inter e Milan sono in mano ai cinesi solamente per una questione economica”. 

Lascia un commento