VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – Un puntello sull’out mancino per la Viterbese: interessa Pinto

Giovanni Pinto lascerà il Parma durante questa finestra di mercato. Sul duttile esterno sinistro si registra il forte interesse della Viterbese che nelle ultime ore ha mosso passi importanti per il classe 1991 in passato protagonista con le maglie di Monopoli e Ascoli. Attesi sviluppi nei prossimi giorni. Questo riferisce Alfredopedulla.com.

Lega Pro, Girone C – Viterbese, ai dettagli per Roberti al Taranto

Il Taranto sta definendo gli ultimi dettagli della trattativa che porterà una nuova punta, quella che mancava, alla corte di Luigi Panarelli. In dirittura d'arrivo l'ingaggio dell'attaccante, classe 1983, Fabrizio Roberti che quest'anno ha giocato la prima parte di stagione in Serie C con la Viterbese. Roberti è una punta che bene conosce la Serie

VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – La Viterbese vuol concludere il primo affare: si monitora Armeno. Bovo ai saluti

Secondo quanto riportano i colleghi di Tuttosport, la Viterbese starebbe seguendo l'esterno sinistro Gennaro Armeno (classe 1994). Il giocatore di proprietà del Novara non è mai sceso in campo in questo primo scorcio di stagione se non in occasione di una gara di Coppa Italia. Andrea Bovo, centrocampista classe '86 in forza alla Viterbese, potrebbe cambiare casacca

Lega Pro, Girone C – Viterbese, vittoria legittima a Lentini. Sottili: “Quasi un peccato la sosta ora che c’è autostima”

La Viterbese torna a correre in trasferta. Gli uomini di Stefano Sottili ieri hanno conquistato la vittoria sul campo della Sicula Leonzio, a Lentini in Sicilia. Questa la disamina del trainer in conferenza stampa: "Vittoria più che legittima. Potevamo fare meglio in alcune situazioni, gli abbiamo concesso qualcosa. Mi è piaciuta la gestione

VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – Doumbia stoppa l’avanzata della Viterbese. Il leccese ha detto no…

Sarà per il poco appeal del club oppure, probabilmente, per la classifica deficitaria che vede la Viterbese in penultima posizione a 12 punti ed in piena zona retrocessione, ma la destinazione al leccese Abdou Doumbia non piace. Ieri infatti è arrivato il ‘no’ del calciatore parigino alla destinazione laziale. Una scelta che aveva fatto anche in estate