Promozione, Girone B – Il Cantalice ci ha preso gusto, Salto Cicolano di nuovo in pericolo. La Spes Poggio Fidoni trova un punto incoraggiante

Si fosse svegliato prima. Questa frase risuona da un po' nella nostra testa, ma ci conferma quello che abbiamo sempre pensato da inizio stagione: Cantalice è una squadra che può vincere questo girone. CANTALICE DA URLO — Peccato per i pareggi, peccato per il momento no. Ormai il passato è passato

Promozione, Girone B – La salvezza non può prescindere da questo derby: le probabili scelte dei tecnici di Salto Cicolano e Spes Poggio Fidoni

SALTO CICOLANO - SPES POGGIO FIDONI Le probabili formazioni Salto Cicolano: Ottaviani, Leonardi, M.Anselmi, Esposito, Gallina, De Santis, Luzzi, Tavani, M. Ranieri, Rapetti, Napoleone. All. Senneca Spes Poggio Fidoni: Pezzotti, Leone, S. Mancini, Agnesi, Simotti, Tolomei, Schettino, M. Massimi, A. Mancini, Cassandra, Papucci. All. Fazzini

Promozione, Girone B – Spes Poggio Fidoni ko, il Fonte Nuova s’impone in rimonta. Mister Fazzini all’esordio: “Siamo calati alla lunga”

Il Fonte Nuova fa valere il fattore campo e si guadagna tre punti importantissimi per la corsa play off. Cede lo Spes Poggio Fidoni, rabberciato e costretto in 9 dal direttore di gara. Esordio amaro per mister Fazzini, intercettato nel post gara dai colleghi de Ilmessaggero.it Claudio Fazzini (all. Spes Poggio

VOCI DI MERCATO Promozione, Girone B – Spes Poggio Fidoni, vicino il triplo colpo per puntare alla salvezza

La situazione in campionato non decolla ed allora la società sta sondando il mercato a caccia di colpi per rinforzare la squadra. FAZZINI — L'esperienza in panchina del duo Simotti-Mancini si è conclusa domenica scorsa tra l'altro con una vittoria, adesso toccherà a Fazzini guidare i gialloverdi verso la salvezza. Cammino

Promozione, Girone B – Spes Poggio Fidoni, momento non facile. Il numero 1 Pezzotti: “Non riusciamo a finalizzare. Ora basta con gli errori banali!”

Mettiamola così, non è una stagione esattamente fortunata per la Spes che dopo l'addio di Patacchiola è ancora a caccia di una sua identità. Eppure il mercato ha regalato innesti importanti soprattutto a centrocampo, il reparto maggiormente sotto accusa all'inizio. La musica non cambia, anzi. Con il Real Campagnano, scontro