Prima Categoria, Girone F – Nasce una Semprevisa dal cuore biancoverde. Altre 3 conferme

Simone Cacciotti, Francesco Cassandra e Alessio Raponi. Tre giovani, tre carpinetani che saranno ancora tra i ragazzi che correranno al "Galeotti" per la Semprevisa. Nel segno della continuità, della linea verde e della tradizione di paese. Simone Cacciotti, difensore centrale; Francesco Cassandra, portiere; Alessio Raponi, terzino sinistro, si troveranno domani sotto

Prima Categoria, Girone F – Semprevisa, continuità al potere. Ferrari e Santucci ancora biancoverdi

Con bella soddisfazione la Semprevisa annuncia di aver risottoscritto il contratto con Mario Ferrari che nella scorsa stagione aveva ben impressionato il pubblico biancoverde in quelle poche apparizioni di inizio stagione prima dell'infortunio che lo ha tenuto ai box. Classe '97 e punta con trascorsi in categorie superiori in club

Prima Categoria – La Semprevisa punta su Macali

Classe 2000, tanta esperienza accumulata in questi anni nonostante la giovane età sia in Promozione che in Prima Categoria. Lorenzo Macali rinnova il suo rapporto con la Semprevisa e andrà a rimpolpare il centrocampo biancoverde. Lunga trafila nel settore giovanile della Visa, ora under prezioso per la stagione che verrà.

UFFICIALE Prima Categoria – Semprevisa, luce verde sul mercato. La vecchia guardia Palombi-Coluzzi rimane in gruppo

Un nome per la difesa, già conosciuto e carpinetano. Il nuovo centrale della Semprevisa sarà Diego Corvo, classe '90 e con esperienza sulle spalle. Difensore roccioso e bravo nel gioco aereo ha calcato nel massimo campionato regionale i campi della nostra regione. Per lui l'esperienza con il Colleferro in Eccellenza

UFFICIALE Prima Categoria – Centra raddoppia: il tecnico convinto nuovamente dal progetto Semprevisa

La SSD SEMPREVISA comunica il raggiungimento dell'accordo con Fabrizio Centra, che sarà dunque il nuovo allenatore della prima squadra per la prossima stagione. L'ex allenatore di Vis Artena, Serpentara, Scalambra siederà dunque nuovamente sulla panchina biancoverde dopo il bel percorso di qualche anno fa. Nei prossimi giorni anche novità sulla rosa