Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds da record, Rubenni incredulo: “Mai avrei sperato nella doppia promozione!”

Non è riuscita a prendersi la vetta il Torre Angela Acds, nonostante la vittoria contro il Castelverde, l'ennesima. Merito di un Certosa che in quel di Montecelio non ha mollato e difeso la prima piazza. Ma virtualmente, a 90' dal termine, la compagine gialloblù può dirsi incredibilmente in Promozione. La gioia di mister

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, un rullo. Rubenni: “Gruppo granitico, difficilissimo fare risultato sul campo dell’Albula”

Albula - Torre Angela Acds 0-2 Federici Pochi Una di quelle partite, di quelle vittorie, che a fine stagione possono fare la differenza. Il successo del gruppo, del cuore e della volontà: di una squadra che lotta per un obiettivo e combatterà per raggiungerlo fino all′ultimo secondo dell′ultima partita. La sfida spartiacque sul

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, ruolino di marcia strabiliante. Rubenni: “Viviamo alla giornata, divertendoci”

Torre Angela Acds - Pro Marcellina 4-1 Poker del Torre Angela Acds, che continua a vivere un sogno da neopromossa. Schiantato il Pro Marcellina sul terreno amico, mister Andrea Rubenni condivide il successo con tutto il collettivo gialloblù: "Undicesimo risultato utile consecutivo 2 pareggi e 9 vittorie. La soddisfazione più grande è

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, ingranata la quinta. Mister Rubenni: “Tra mille problemi, ci stiamo divertendo…”

Una lezione di gioco, una partita perfetta. È stata una domenica importante per il Torre Angela Acds, giunto ora sul podio del girone. Un onore per mister Andrea Rubenni, uno spogliatoio in festa. Così il tecnico fotografa il 3-0 all'Accademia Real Tuscolano che ha regalato alla neopromossa un'altra settimana da sogno: "Arriva la quinta vittoria consecutiva, una

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, oltre le difficoltà. Rubenni: “Chi sa sognare deve anche saper sudare”

Nel giorno della caduta della prima della classe Certosa a Setteville, il Torre Angela Acds trova la vittoria davanti al pubblico amico di via Amico Aspertini, regolando per 2–0 la Dinamo Roma e regalandosi il quarto posto. Così il tecnico Andrea Rubenni, artefice del buon cammino dei capitolini: "L’entusiasmo e la voglia superano sempre le difficoltà.

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, Rubenni vede identità: “La soddisfazione più grande? Veder la squadra giocare a calcio”

Il Torre Angela Acds passa al 'Manuali' di Castelverde, inguaiando la brigata di mister Casarola. Gli ospiti vincono un'accesa battaglia col punteggio di 3-2 ed il commeto finale è affidato al tecnico dei gialloblù - ora quinti in graduatoria - Andrea Rubenni: "La soddisfazione più grande non è vincere soffrendo, ma

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, che abbuffata. Mister Rubenni: “Fare 10 gol non è da tutti, il lavoro paga sempre”

Torre Angela Acds - Albula 10-1 Gran scorpacciata del Torre Angela Acds, che chiude l'anno della promozione in Prima Categoria subissando di gol l'Albula. Dopo la decina casalinga, è il tecnico Andrea Rubenni ad esporre il proprio pensiero: "Nel calcio dilettantistico fare dieci gol non è da tutti. Vinciamo una partita importantissima

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds, il tecnico Rubenni dopo la vittoria: “Nelle difficoltà esce il carattere e noi ne abbiamo da vendere”

Intervenendo dopo la vittoria sullo Sporting Guidonia, il tecnico del Torre Angela Acds Andrea Rubenni ha parlato del carattere messo in mostra dalla sua squadra: "Un periodo difficilissimo tra infortuni e squalifiche assurde, un inizio di campionato in cui tanti episodi e decisioni discutibili hanno messo a dura prova il nostro carattere. Ma

Prima Categoria, Girone E – Torre Angela Acds e Atl. Lodigiani si spartiscono il bottino in palio

TORRE ANGELA ACDS - ATLETICO LODIGIANI 2-2 Torre Angela ACDS: Baldassarre, Cremolini, Feliciello (14'st Zuccari), Persia, Primavera, Pianelli, Federici, Florio, Del Vecchio (33'st Pochi), Pelagalli (20'st Ilardo), Di Bari (5'st Palombo). A disp.: Piccolo, De Angelis, Marsella, Mariotti, Bugiaretti. All.: Rubenni. Atletico Lodigiani: Pomponi, Perla, Cesaretti (1'st Ancona), Marino, De Luca, Ceci, Morero