Eccellenza, Girone A – Montecelio, approccio sbagliato. La rimonta con la Boreale vale solo un pari

MONTECELIO-BOREALE 2-2 MARCATORI: Somma (B) 2′, Della Penna (B) 10′; Sganga (M) 35′, Razzini (M) 35’st MONTECELIO – Leacche, Tellone (30’st Antocchi), Salvi, Sganga,D’Astolfo, Aguglia, Dioletta (30′ st Maione), Razzini, Silvestrini, Muzzachi, Nanni (40’st Gubinelli). A dispos: Mastromattei, Marrocchini, Vassalli, Raudino All. Solimina BOREALE : Sinibaldi (35’st Cerreti), Pagnottelli, Fogli, Della Penna, Guidi (10’st De

Eccellenza, Girone A – L’SFF Atletico non fa più notizia, la Valle del Tevere bracca il Ladispoli. Eretum e Boreale, punti d’oro

Continua la marcia quasi inarrestabile della capolista SFF Atletico nel campionato di Eccellenza che ha battuto 3-0 il malcapitato Montecelio Calcio, in gol per i tirrenici: Matteo e Tornatore (doppietta). Vince tra le mura amiche anche l' Asd Eretum Monterotondo che si impone piuttosto agevolmente sulla Vigor Acquapendente, in reti per

Eccellenza, Girone A – Montecelio in crescita, parola di Muzzachi: “Convinto della salvezza. SFF? Mai partire rassegnati”

E’ uno dei nuovi arrivati del Montecelio, ma sembra ci giochi da sempre. Cristian Muzzachi si è calato con semplicità in una realtà come quella dell’Eccellenza che conosceva benissimo. In campo è un leader, uno di quelli che sanno spronare e rimproverare i compagni con le parole giuste, dall’alto di

Eccellenza, Girone A – Sff Atletico, mister Scudieri tiene alta la concentrazione: “Temo tutti, ma non ho paura di nessuno”

Queste le dichiarazioni di Mister Raffaele Scudieri nel post SFF Atletico - R. Monterotondo Scalo terminata 3-1 per la capolista.   "E´ stata una partita piena di difficoltà come avevo preannunciato. Il Real Monterotondo ha giocatori importanti, voglio fare i complimenti al loro terzino sinistro classe ´98, è un ragazzo che avrà

Eccellenza, Girone A – PC Tor Sapienza avanti di misura, primo stop per Solimina

Tor Sapienza – Montecelio 2 – 1 Tor Sapienza (3-5-2): Trinchera; Di Mauro (7’st Garritano), Fiore, Nargiso Galasso (34’st Graziani), Mele, Santori, Cannizzo, Minelli, Camilli, Mereu, Ruggiero(27’st Togna). A disp. : Bergantino, Tancredi, Zocchi, Terziani. All. : Di Loreto. Montecelio (4-2-3-1): Leacche; Tellone (7’st D’Astolfo), Salvi, A. Sganga, Aguglia, M. Sganga,

Eccellenza, Girone A – PC Tor Sapienza, regna l’abbondanza. C’è curiosità per la sfida al nuovo Montecelio

Inaugurato il 2017 con una bella vittoria casalinga, i gialloverdi si ripresentano al Castelli per la prima di ritorno. Obiettivo: vincere contro il Montecelio 2.0 targato Solimina, che occupa l’ottavo posto in campionato a -2 dal Tor Sapienza, settimo. Conclusosi male l’Amici-bis, con la formazione gialloverde eliminata dalla Coppa Italia dall’Unipomezia ai quarti e senza vittorie per tutto Novembre e

Eccellenza, Girone A – Montecelio, la prima di Solimina è d’autorità: “Questo gruppo ha valori, sono convinto che non passeremo dai play out”

La scossa c’è stata, questo è fuori discussione. Dopo un Natale tormentato da vicende societarie delicate e complicate, il Montecelio ha esordito nel nuovo anno con una vittoria importantissima a Monterotondo contro l’Eretum. “Sono tre punti che ne valgono sei”, ci spiega il nuovo tecnico Claudio Solimina, quello che nelle intenzioni