Promozione, Girone C – Airone padrone contro il La Rustica. Il direttor Licata: “Gruppo forte, il mister fa le sue scelte”. Infine due battute sull’ex collega Panno

L'Airone mantiene un ottimo ritmo, un ritmo da big nel campionato di Promozione. Domenica 15 ottobre c'è stata l'ennesima prova di forza di un gruppo dalle caratteristiche tecniche importantissime. Queste le sensazione di Lorenzo Licata nel 'day-after' la vittoria con il La Rustica: “Abbiamo disputato una partita perfetta fino al

FLASH Promozione, Girone C – Semprevisa e La Rustica avanti piano. A Carpineto c’è la divisione della posta in palio

SEMPREVISA-LA RUSTICA 0-0 Una buona Semprevisa impatta contro una squadra arcigna come il La Rustica, sul proprio terreno di gioco. Gli uomini di mister Conti con maggiore cattiveria e cinismo sottoporta avrebbero potuto anche vincere. Buona prova anche degli ospiti, che hanno tenuto bene il campo per i 90'. Ampi i margini di miglioramento

UFFICIALE Promozione – Un’idea e due nuovi innesti per il La Rustica: Simonetta e Guidi!

Il La Rustica prende di petto il mercato estivo. Al ds Spinetti piace non poco il giovane Filippo Pansera, ex Almas Roma e Città di Ciampino, che stando a quanto riporta Ilmessaggero.it, sarebbe sul punto di arrivare. Ufficializzati invece due nuovi innesti, che seguono il colpo Brugnettini in porta. Entrambi profili d'esperienza, si tratta dell’estroso attaccante ex

UFFICIALE Promozione – Atl. Morena, a volte ritornano… Placidi-Polani! Seguiti i fratelli Sciamanna, salutano in 3

Dopo una stagione lontano da Morena, Stefano Placidi torna a casa. Il jolly d'attacco, lo scorso anno militante nel Futbolclub che ha sfiorato l'accesso in Promozione, ha firmato il contratto che lo legherà alla compagine della famiglia Fabrizi. Dividerà l’attacco con una sua vecchia conoscenza, Enrico Polani - ex La Rustica -, con il quale ha fatto

UFFICIALE Eccellenza, Girone A – Lepanto, accordo raggiunto con il difensore Delle Monache

Accordo raggiunto tra la Lepanto Marino - si potrà firmare da luglio - ed il centrale difensivo Giacomo Delle Monache, classe 1990 ex La Sabina e La Rustica nell'ultima stagione. Fortemente voluto dalla dirigenza castellana per rimpiazzare il vuoto lasciato da capitan Marongiu, Delle Monache proverà a riscattare l'annata poco convincente in via