Serie D, Girone G L’AVVERSARIO DI – Gardini tra Ostiamare e Trastevere: “Vittoria fondamentale per il Lanusei, adesso…”

Il successo di misura contro un ostico Ostiamare profuma di Serie C per la capolista Lanusei, che nella 35° giornata non ha mancato l'obiettivo dei 3 punti ed è riuscita a conservare il gruzzoletto di +5 sull'Avellino a 270' dal termine. Aldo Gardini può cominciare ad intravedere lo striscione finale, perché a 3 turni dalla fine la sua formazione

Serie D, Girone G L’AVVERSARIO DI – La Vis Artena sul cammino della capolista Lanusei. Gardini: “Non hanno nulla da perdere”

Il Lanusei è pronto all'ennesima sfida stagionale. In casa della Vis Artena c'è da conquistare un altro pezzetto di Serie C e poi informarsi sul risultati dello scontro diretto Trastevere-Avellino. Ci tiene ad avvertire l'ambiente il tecnico Aldo Gardini che non sottovaluta di certo l'impegno in terra laziale: "È una squadra

UFFICIALE Serie D, Girone G – Trastevere, fulmine a ciel sereno: divorzio con mister Gardini!

Il Trastevere Calcio comunica che dalla data odierna Aldo Gardini non è più l’allenatore della prima squadra. Profonde incomprensioni tra la Società stessa e il suo allenatore hanno portato al divorzio e alle dimissioni di quest’ultimo, le quali sono state accettate dalla Società. Il Trastevere Calcio ringrazia mister Aldo Gardini per

Serie D, Girone G – Trastevere in salute, Gardini con fiducia: “Lupa Roma? I ragazzi conoscono l’importanza della posta in palio”

Pienamente in corsa per un posto nei playoff, il Trastevere si prepara alla trasferta in casa della Lupa Roma, forte del sigillo interno del week end scorso. Aprilia regolata in maniera caparbia e solida, gli amaranto di Gardini appaiono in salute. L'obiettivo dichiarato è quello di tenere a distanza debita

Serie D, Girone G – Tre punti al Trastevere! Alla fine si arrende il San Teodoro. Betturri e Gardini: “Abbiamo sofferto, ma siamo capaci di reagire”

Trastevere-San Teodoro 3-2 Il Trastevere inizia la partita con ritmi assai blandi e praticamente lascia giocare il San Teodoro senza mettere in campo spunti significativi. La squadra sarda ne approfitta e prende il predominio del centrocampo, tanto che al 13', su calcio d'angolo, si realizza la sponda di Bonati e Spano,

Serie D, Girone G – Trastevere, affermazione di prestigio a Nuoro. Gardini: “Stiamo migliorando, l’approccio è stato positivo”

Il forte vento di maestrale è stato l’ostacolo in più in questa nona giornata di campionato per Nuorese e Trastevere. La squadra del Rione inizia il match con energia e domina la partita soprattutto a centro campo. Nel corso del primo tempo l’area amaranto è stata palcoscenico di azioni dubbie, ma

Serie D, Girone G – Trastevere, Gardini a caccia di un altro risultato importante: “Flaminia avversario tosto. La scorsa stagione sarà irripetibile…”

E’ fondamentale saper guidare una squadra in campo e a bordo terreno di gioco, è prezioso farlo, come un padre di famiglia. Non serve a niente rimproverare. La cosa utile è ascoltare e andare incontro ai giocatori. Ragazzi umili, intelligenti e capaci, come quelli del Trastevere Calcio. Lo confessa, Aldo Gardini, al termine dell’allenamento del mercoledì pomeriggio. Lo dichiara tra le ombre degli alberi di Villa Pamphili, che

Serie D, Girone H – Trastevere, mister Gardini la pietra da cui ripartire

Grande notizia nell'aria, alla quale mancano soltanto i crismi dell'ufficialità: Aldo Gardini sarà ancora alla guida del Trastevere nella prossima stagione. Il sentore - concreto - c’è già da più di un giorno. La conferma potrebbe arrivare, stando a quanto scrive Gazzetta Regionale, al principio della prossima settimana, coincidendo con l'arrivo di patron

Serie D, Girone H – Trastevere, in casa non si passa. Mister Gardini: “Agropoli? Complimenti a loro, ma abbiamo meritato”

Tre punti, bel gioco e qualche sofferenza di troppo. Questa, in estrema sintesi, la descrizione della quarta vittoria casalinga del Trastevere, che davanti al pubblico amico fa valere ancora una volta la legge dello Stadium. Gli amaranto hanno infatti superato gli avversari dell’Agropoli per due reti a una: un successo di