UFFICIALE Promozione, Girone D – Il Sezze sceglie mister Bindi. Patron Gaeta: “Sarà un valore aggiunto, possiamo aprire un ciclo”

Sarà Massimo Bindi ad allenare il Calcio Sezze per la stagione 2017/2018 ormai alle porte. La conferma dell’accordo raggiunto con il tecnico di Aprilia è arrivata in queste ore dalla dirigenza rossoblu. Bindi, classe 1970, vanta una lunga esperienza sulle panchine di Aprilia, Latina, Borgo Flora, Velletri, Falasche e Cori. Soddisfazione

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Il Gaeta volta pagina: scelto mister Cianciaruso per risalir la china

Alessandro Cianciaruso è il nuovo allenatore della Polisportiva Gaeta Calcio, l’annuncio in esclusiva ai microfoni di Telegolfo Rtg, da parte del Presidente Mario Belalba. E' stata una trattativa lunga e difficile, dato che diverse squadre avevano messo gli occhi sul giovane allenatore, classe 82, che nell’ultimo anno ha allenato la

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Gaeta, si chiude il rapporto con Melchionna. La lettera di commiato del tecnico: “Grazie, sarò sempre tifoso biancorosso!”

Cinque anni di belle emozioni ma anche di sofferenze, di dolore, non si possono riassumere in poche righe. Ma io per questi cinque anni trascorsi con la Polisportiva Gaeta posso solo dire Grazie, in maniera spontanea, sincera, affettuosa. Grazie a tutti i dirigenti ed ai Presidenti che si sono avvicendati,

Eccellenza, Girone B – Passo finale, il MSGC ad Aprilia con la speranza in tasca. Non retrocede direttamente se…

Non è soltanto l’aritmetica a tenere in vita il Città Monte San Giovanni Campano. A novanta minuti dal termine della stagione i giallo-azzurri sono chiamati nell’impresa di fare risultato in quel di Aprilia, formazione seconda in classifica lanciata verso il traguardo play off. Detto così, le chance per i monticiani

Eccellenza, Girone B – Il Pomezia prova a rimandare la festa del Cassino. Ad Itri, Roccasecca e MSGC in palio punti salvezza

Si gioca oggi la quartultima giornata del campionato di Eccellenza, un turno infrasettimanale che potrebbe definitivamente archiviare una lotta per il primato che non è praticamente mai esistita. I dieci punti di vantaggio sul Colleferro e gli undici sull’Audace non mettono in discussione l’ormai prossima vittoria del Cassino che, se

Eccellenza, Girone B – Girandola di gol a Gaeta, la spuntano i padroni di casa. Prova gagliarda contro il Pomezia

POL. GAETA-POMEZIA 4-3 Pol. Gaeta: Liotti, De Feo, Scannicchio, Colella, Rossetti, Bosco, Raiola, Trani (17’ st Luchetta), Ruggiero (38’ st Ciotola),Pepe, Zappalà (1’ st Marullo). A disp. De Deo, Schioppa, Solimene, Coda. All. Melchionna Pomezia: Mastella, Angelelli, Migliore, Leone, Benedetti (1’ st Benenati), Conti, Gamboni, Ferazzoli, La Selva (26’ st Bizzaglia), Prati

Eccellenza, Girone B – Cassino, il primo posto è questione di dettagli. Punti d’oro per MSGC, San Cesareo e Morolo

Se il Cassino vincesse domani nell’anticipo col Serpentara, resosi necessario per permettere ai rampanti biancazzurri Lombardi e Pontecorvi di rispondere alla convocazione della Rappresentativa Juniores Regionale in partenza per il Torneo delle Regioni, potrebbe già festeggiare la Serie D già nella trasferta di Pomezia del dopo Pasqua. All’indomani dell’ottimo pareggio

Eccellenza, Girone B – L’Aprilia non vuol fermarsi a Gaeta, mister Venturi e Mancini in coro: “Partita difficile, questo gruppo può sperare in qualcosa di straordinario”

Trasferta importante per l’Aprilia (52 punti), che in casa del Gaeta (24 punti) cercherà di portare a casa una vittoria d’oro in vista della sfida alla capolista della prossima settimana. Mister Mauro Venturi è consapevole della difficoltà dell’impegno, visto l’estremo bisogno di punti del Gaeta, invischiato nella lotta per non retrocedere:

Eccellenza, Girone B – Cassino al gran completo, a Gaeta per dare un calcio alla crisi. Castellucci: “Non capisco più nulla di calcio da un momento all’altro…?”

Vigilia di passione per il Cassino a caccia di una vittoria scaccia crisi. Non capita a proposito il Gaeta in piena lotta per non retrocedere. Ma di questi tempi i biancazzurri non possono fare sconti a nessuno e per non complicarsi questo finale di stagione devono assolutamente ritrovare la vittoria.