Eccellenza, Girone B – Morolo, manca la continuità. Damiani ha la cura: “Ci stiamo allenando bene, abbiamo le carte in regola per salvarci”

Il Morolo di mister Mirko Granieri, 22 punti nel girone di andata del campionato regionale di Eccellenza, girone B, e reduce dalla pessima prestazione casalinga di domenica scorsa culminata con la pesante sconfitta 4-0 contro l'Ottavia, prepara il riscatto. Luca Damiani, probabilmente il più positivo della stagione finora per il Morolo,

UFFICIALE Eccellenza – Colpo Morolo a segno: ecco Damiani da Granieri

Colpo di mercato annunciato da qualche giorno e finalmente messo a segno dal Morolo. La società biancorossa, dopo aver annunciato il Mirko Granieri in panchina, chiude l'operazione Luca Damiani. All'Arnaldo Marocco' arriva l'ex Città di Ciampino, lo scorso anno già alle dipendenze dell'ex tecnico della Vis Artena e del Real Monterotondo Scalo. L'esterno di centrocampo classe

VOCI DI MERCATO Lega Pro – Viterbese vicina a Damiani: è lotta serrata con il Siena. Biennale per De Giorgi

Samuele Damiani centrocampista classe '98 reduce da una stagione alla Lucchese (venticinque presenze) in prestito dall'Empoli è al centro di un duello di mercato. Il Siena infatti sta lottando con la Viterbese per aggiudicarselo. Intanto - secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione - la Viterbese avrebbe raggiunto l'accordo per l'ingaggio

UFFICIALE Eccellenza – Morolo, presentato il tecnico Granieri. Mastrandrea e Damiani seguono l’ex City

Mirko Granieri è il nuovo allenatore del Morolo. Il neo tecnico biancorosso è stato presentato ieri da patron Lelio Martini. Una grande sfida e responsabilità che non spaventano l'ex Città di Ciampino, che ha tanta voglia di fare e lavorare, giocando un calcio propositivo. Granieri sarà accompagnato nella nuova avventura ciociara da due elementi fortemente voluto

UFFICIALE Promozione, Girone B – Pro Roma, Damiani vince e lascia: “Il dolore è tanto, ma questo è il calcio”

Ha colto tutti di sorpresa la decisione di Alessandro Damiani, tecnico del Pro Roma. L’allenatore, infatti, il giorno dopo la festa per la vittoria dei play-off di Promozione ha annunciato di aver - dopo 5 anni - lasciato la guida del club del Presidente Pascucci. “Cinque anni bellissimi al Pro Roma, ricchi di soddisfazioni, sofferenze,

Promozione – Play-off, in attesa della Finale fioccano i ringraziamenti in casa Pro Roma. Pascucci: “Godiamoci i risultati raggiunti”

La S.S.D. Pro Roma Calcio giunta quasi alla fine della stagione agonistica, per voce dell’Amministratore Unico, Fabrizio Pascucci, in rappresentanza anche dei Soci, intende esprimere il proprio plauso ed i propri ringraziamenti: -) Grazie alla Technodal, rappresentata da Carlo D’Alonzo, sponsor unico della squadra; -) Grazie ad Alessandro Damiani, tecnico che ha

Promozione, Girone B – Pro Roma, Damiani non firma per il pari a Villalba: “Loro hanno più da perdere”. Poi su la coppia Alfonsi-Fiorini…

Per la prima squadra di Alessandro Damiani è quasi vigilia della partitissima dell'Ocres Moca contro il Villalba. Domenica i giallorossi faranno visita ai tiburtini da primi in classifica, con una lunghezza di vantaggio proprio sulla formazione allenata da Ferranti. Un vantaggio da difendere o da incrementare: sarà questa la missione del Pro Roma, anche

Promozione, Girone B – Pro Roma, il destino nelle tue mani. Damiani: “Vincerà chi sbaglierà meno. A Vicovaro gli episodi faranno la differenza”

La sconfitta di due giornate fa con il Sant’Angelo Romano aveva interrotto la lunga serie di risultati utili consecutivi del Pro Roma di Alessandro Damiani, che, in pieno corsa per il titolo, ha saputo rialzarsi nella sfida interna con il Cantalupo, finita con un netto 8 a 0. “Sono soddisfatto del

Promozione, Girone B – Pro Roma, il match clou di giornata è al Vigor Sporting Center! Damiani: “D’ora in poi tutti i match hanno lo stesso valore”

In casa Pro Roma è vigilia di campionato per la prima squadra. Domenica l’undici di Damiani è di scena al Vigor Sporting Center contro i padroni di casa della Perconti, formazione in salute e composta da un mix giocatori giovani ed esperti. Il tecnico giallorosso non si fida dei prossimi