Eccellenza, Girone B – L’Aprilia stappa la lotta per il secondo posto. Mister Venturi: “Colleferro squadra forte, vinta una gara delicata”

APRILIA - COLLEFERRO 2-0 APRILIA (4-3-3): Caruso; Bencivenga (21’ s.t. Tassinari), Mancini, Montella, Tshimanga; Maola (16’ p.t. Fortunato), Cioè, Zeccolella; Casimirri, Bussi (38’ s.t. Monteforte), Scibilia. A disp.: Ceraldi, Ranucci, Sossai, Benvenuti. All.: Venturi COLLEFERRO (4-3-3): Saccucci (34’ s.t. Gagliarducci); De Cesaris, Rossi, Marini, Molle; Proietti, Costantini, Amici; Massimiani, Salvagni, Compagnone (14’

Eccellenza, Girone B – Apoteosi Cassino, un piede in Serie D. Cade il ‘Caslini’ di Colleferro

Il Colleferro cede in casa, Carlini lancia il Cassino. È fuga degli uomini di Castellucci. Gli azzurri sbancano il Caslini nella ripetizione del match dell'8 gennaio. Basta un rigore, trasformato dopo  e procurato prima dal bomber. Il sogno dei rossoneri di inseguire la caplista svanisce. Nove punti, questa la forbice

Eccellenza, Girone B – Colleferro centro del Lazio: tutti gli occhi sono sul recupero di oggi con il Cassino

La vittoria di Fondi nel derby di domenica scorsa col Formia ha caricato oltremodo il Cassino, e l’ambiente cassinate, che è chiamato (o meglio, richiamato) allo scontro al vertice con il Colleferro nell’ambito del recupero della diciassettesima giornata del campionato di Eccellenza girone B. La gara non si disputò domenica

YOUNG CORNER Juniores Elite – Savio, parte la corsa alle Finali. Fabrizi: “Siamo determinati e compatti, vogliamo arrivare fino in fondo”

Andamento positivo, la Juniores Elite del Savio si guarda in faccia e traccia un primo bilancio. Il girone d'andata va in archivio, già da oggi è tempo di voltare pagina. Un quinto posto da cui partire, i quartieri alti della classifica sono da sempre l'habitat dei Blues. La caccia al

L’OPINIONE DI – Tiziano Pompili (Ilmessaggero.it): “Rieti-Monterosi da tripla, il Trastevere può sognare. Vis Artena penalizzata? Matrigiani ha ragione”

Tempo per fare le proprie valutazioni c'è stato. Dicembre, tra calciomercato e sosta per le festività comandate, è stato il mese in cui ogni squadra ha tratto le prime conclusioni. Bilanci veri e propri, correttivi. Un solo obiettivo per chiunque, raggiungere la meta prefissata. Con una gara alle spalle nel