UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Arce, altri tre elementi per Campolo

L'Us Arce 1932 comunica di aver ingaggiato i seguenti calciatori: Leandro Rodriguez, classe 1987, attaccante, proveniente dal Deportiva Municipal de Pérez Zeledón (Serie A del Costa Rica) Zarich Cristian, classe 1997, difensore, proveniente dall'Atlético de Rafaela ( Primera B Nacional - Argentina) Pascarella Marco, classe 1999, attaccante, proveniente dall'Insieme Ausonia (Eccellenza)

UFFICIALE Eccellenza, Girone B – Arce, ecco i rinforzi per Campolo. Due le separazioni…

Tempi di vacche grasse ad Arce, con la squadra di Campolo che è una delle sorprese del girone. Già nell’incontro di domenica era rientrato il classe '98 Gabriele Arduini, tornato dall’esperienza al Mariano, in Eccellenza lombarda. Ad esso vanno aggiunti gli arrivi del centrocampista Egidio Gabriele dal Nerostellati (Eccellenza abruzzese) e del difensore Matia, arrivato

UFFICIALE Serie D, Girone G – Cassino, aggancio a Di Filippo e Mattera. Gazzerro all’Arce

Al Cassino arrivano i difensori Nicolas Di Filippo (1993) e Giovanni Mattera (1998). Gianmarco Gazzerro in prestito all’Arce. Nicolas Di Filippo, difensore destro naturale alto 190 centimetri rinforzerà il reparto difensivo del Cassino. Abruzzese d’origine proviene dal Prato (serie D) e vanta un’ottima esperienza in B con il Lanciano nella stagione 2015/16.

VOCI DI MERCATO Eccellenza, Girone B – Insieme Ausonia, si lavora per il ritorno di Caiazzo. Ma la concorrenza è nutrita

Grossa suggestione per il calcio laziale, voci di corridoio vorrebbero infatti il possibile ritorno dell′attaccante Sasà Caiazzo, attualmente in forza al Sesto Campano (Eccellenza molisana), finora 16 reti tra campionato e Coppa Italia. Il classe ′90, napoletano doc, sarebbe diventato così l′oggetto del desiderio di diverse formazioni laziali tra Eccellenza

Eccellenza, Girone B – Itri al primo duro esame, Rossini a Sportgaetano.it: “Partiamo con i piedi per terra, ambiamo ad una salvezza tranquilla”

Riparte il cammino dell’Itri Calcio in Eccellenza. Si ricomincia dal sintetico di Ceprano – domenica ore 11:00 -, teatro degli incontri casalinghi dell’Arce che sarà il primo vero ostacolo stagionale per la formazione di mister Minieri. Esordio tanto atteso, che arriva dopo 35 giorni di lavoro intenso e che servirà