Promozione, Girone D – Imprevedibile Terracina: contro l’Anagni per dedicarsi una domenica da ricordare

La doppia faccia del Terracina. Migliore denominazione non potrebbe esserci per l'ultimo periodo calcistico vissuto della squadra tirrenica, passata da un eccesso sportivo all'altro. Un'altalena di risultati e di prestazioni che hanno inficiato il percorso in campionato, fatto precipitare la truppa di Milo in un burrone e poi - con

Promozione, Girone D – Anagni, voce al perno della retroguardia. Padovani: “Qui a dicembre, ma mi sono integrato subito. Semplice assimilare i movimenti richiesti dal mister”

Alessandro Padovani, difensore di Città di Anagni, arrivato da Arce con il mercato di dicembre si è già ambientato benissimo nel gruppo biancorosso, diventando un perno essenziale della difesa anagnina. Come è ben noto la difesa del Città di Anagni, diretto da mister Fabio Gerli, è la miglior difesa del campionato

Promozione, Girone D – Anagni show, Sp. Vodice e Real Cassino mantengono lo sguardo sui play off. Male il Real Theodicea

Si chiude il sipario sulla prima posizione. Vince ancora una volta l’Anagni (soffrendo col Suio) ed ora corre veloce verso l’Eccellenza perché l’Insieme Ausonia perde ancora, stavolta ad Arpino (che si tira fuori dai guai). Tra la prima e la seconda adesso ballano 10 punti: un po’ troppi per speranze di

Promozione, Girone D – Anagni, gap quasi incolmabile. Cirelli: “Abbiamo dato un bel segnale, siamo consapevoli della nostra forza”

La forbice si dilata, l'Anagni allunga il passo. Stavolta l'allungo è quello giusto. Con 10 match da disputare, 10 punti sono un distacco più che considerevole. L'Insieme Ausonia pensa a blindare il secondo posto, ma i biancorossi di mister Gerli non mollano la presa. Neopromossa da record, l'Anagni ha regolato

Promozione – Re dei bomber, testa a testa Giurato-Accrachi. Carlini in vantaggio su Barile ed Ushe per il bronzo

22 – Giurato (Pol.Monti Cimini), Accrachi (Pro Roma) 19 – Carlini (Città di Anagni) 18 – Barile (Play Eur), Ushe (Fiano Romano) 17 – Aquilani (Sermoneta) 16 – Pedrocchi (Cavese) 15 – Peressini (Sermoneta), Cosatnzi (Sporting Calcio Vodice) 14 – Comandini (Agorà), Cocuzzi (SS Michele e Donato) 13 – Forcina (Fiumicino), L.Di Giovanni, Teti (Montespaccato), Russo (San Lorenzo Nuovo), De Cicco (Fonte

Promozione, Girone A – Monti Cimini, la serenità di Nencione fa la differenza: “Il rigore decisivo? Soddisfazione da raccontare ai nipoti”

Un accesso alle semifinali festeggiato alla grande, una spinta anche per il campionato. In casa Monti Cimini la felicità per aver eliminato l'Anagni al termine della lotteria dei calci di rigore è ancora in circolo. La prima pagina se l'è presa Maurizio Nencione, portiere di estrema affidabilità ed esperienza, da

Coppa Italia Promozione – Anagni, la lotteria dei tiri dal dischetto sorride agli uomini di Scarfini. La decide il numero 1 Nencione!

Anagni-Pmc 2-2 Anagni: Monton, Mancini P., Sciucco, Gemmiti, Biauhsaat, Padovani, Virgili (44'st Cirelli), Fortini, Flamini (40'st Pappalardo), Celenza, Carlini. All.Gerli Pmc: Nencione, Grottanelli (30'st Ndaw), Balletti, Mecarelli, La Forgia (38'st Andreoli), Mazzucco, Di Ludovico, Ramacci, Giurato, lazzarini (24'st Maestà), Italiano. All. Scarfini Reti: 10' Fortini, 23' Giurato, 27'st Flamini, 49'st Mazzucco Arbitro: Mariani di

Coppa Italia Promozione – Match infinito ad Anagni, premiata la Pol. Monti Cimini. Pagina rivedibile a Cave…

CAVESE – MONTESPACCATO  (gara sospesa sul risultato di 0-3)  (and. 0-2) Marcatori: D. Di Giovanni, Okorie, Okorie Qualificato: MONTESPACCATO CITTA’ DI ANAGNI – POL. MONTI CIMINI  2-2 (8-9 d.t.r.)  (and. 2-2) Marcatori: Fortini, Giurato, Flamini, Mazzucco Qualificato: POLISPORTIVA MONTI CIMINI FIUMICINO – VILLALBA O.M.  1-1  (and. 3-1) Marcatori: Petrucci, Forcina Qualificato: FIUMICINO SERMONETA M.L. – CALCIO SEZZE  1-0  (and.

Promozione, Girone D – Recrimina il Real Cassino, ma l’Anagni passa. Mister Gerli: “Grande prova di carattere, ora ne servirà un’altra in Coppa”

Una splendida giornata di sole, fa da cornice a un incontro difficile, tra due compagini che non hanno intenzione di concedere niente l’una all’altra. I biancorossi diretti da mister Fabio Gerli scendono in campo sicuri delle proprie forze, nonostante assenze importanti come Seppani ,Virgili, Flamini, Cardinali ed altri. I padroni

Promozione, Girone D – Insieme Ausonia, imperativo tre punti contro l’Hermada. Con un orecchio a Cassino…

Sulle ali dell’entusiasmo dopo i risultati che hanno portato l’Insieme Ausonia a “blindare” il secondo posto, con un vantaggio di dieci punti sulla prima delle inseguitrici, il Terracina e soprattutto a -4 dalla corazzata Città di Anagni, non più imbattibile. Gli uomini di Mister Gioia si preparano ad una gara