VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – Rieti, ora è Capuano ad insidiare Moriero. Può tornare Kucich tra i pali

Moriero-Capuano, sembra circoscritto a questi due nomi la disputa per la panchina del Rieti, rimasta libera dopo le dimissioni di fine anno presentate da Chéu. Staremo a vedere, ormai è questione di giorni, forse anche di ore: martedì alla ripresa degli allenamenti il gruppo potrebbe ritrovarsi a lavorare con il nuovo

VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – La Viterbese vuol concludere il primo affare: si monitora Armeno. Bovo ai saluti

Secondo quanto riportano i colleghi di Tuttosport, la Viterbese starebbe seguendo l'esterno sinistro Gennaro Armeno (classe 1994). Il giocatore di proprietà del Novara non è mai sceso in campo in questo primo scorcio di stagione se non in occasione di una gara di Coppa Italia. Andrea Bovo, centrocampista classe '86 in forza alla Viterbese, potrebbe cambiare casacca

VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – Rieti, non solo Moriero per la panchina. Rivoluzione mercato? Tiraferri e Lorusso altri nomi forti

Come detto, il maggior indiziato a sedersi sulla panchina dello “Scopigno” resta Francesco Moriero: l’ex esterno d’attacco dell’Inter (83 presenze e 10 gol) e della Nazionale (8 presenze e 2 gol, la doppietta col Paraguay), dopo l’esperienza di San Benedetto del Tronto è pronto ad accettare una nuova sfida e

Lega Pro, Girone C – Viterbese, vittoria legittima a Lentini. Sottili: “Quasi un peccato la sosta ora che c’è autostima”

La Viterbese torna a correre in trasferta. Gli uomini di Stefano Sottili ieri hanno conquistato la vittoria sul campo della Sicula Leonzio, a Lentini in Sicilia. Questa la disamina del trainer in conferenza stampa: "Vittoria più che legittima. Potevamo fare meglio in alcune situazioni, gli abbiamo concesso qualcosa. Mi è piaciuta la gestione

UFFICIALE Lega Pro, Girone C – Rieti, giornata frenetica. Poker al Matera, Cericola ko e dimissioni per Chéu: “Uomo di parola, ho deciso di mollare”. E tra mercato e nuovo coach

Chéu vince, saluta e se ne va. Al termine dell’ultima sfida dell’anno solare 2018, il tecnico lusitano si presenta in sala stampa, fa la disamina della gara, poi prima di lasciare la poltrona prende fiato e annuncia le sue dimissioni. L’ANNUNCIO — “Volevo comunicare che da questo momento non sono più l’allenatore

Lega Pro, Girone C – Per il Rieti comunque uno scontro decisivo, Chéu nel pre-Matera: “Dovremo essere sul pezzo, daremo il massimo per vincere”

Mister Chèu si prepara alla gara di domani del suo Rieti contro il Matera dei giovani: 🗣"Siamo concentrati sul nostro compito e sulla nostra strategia per andare a giocare la gara contro il Matera.Una gara importante che dobbiamo affrontare nel migliore dei modi perchè entrare in campo con poca concentrazione, vista

VOCI DI MERCATO Lega Pro, Girone C – Doumbia stoppa l’avanzata della Viterbese. Il leccese ha detto no…

Sarà per il poco appeal del club oppure, probabilmente, per la classifica deficitaria che vede la Viterbese in penultima posizione a 12 punti ed in piena zona retrocessione, ma la destinazione al leccese Abdou Doumbia non piace. Ieri infatti è arrivato il ‘no’ del calciatore parigino alla destinazione laziale. Una scelta che aveva fatto anche in estate

Lega Pro, Girone C – Viterbese, vittoria faticosa con la Paganese. Rinaldi ed Atanasov: “Dobbiamo migliorare, la vittoria fuori casa ci manca”

La Viterbese vince ancora tra le mura amiche e stavolta è il fanalino di coda Paganese a farne le spese. I gialloblù continuano a mettere punti in cascina in vista del forcing di partite che saranno reali dal 16 gennaio in poi. Scavalcato il Matera al terz'ultimo posto con ben sette

Lega Pro, Girone C – Viterbese, prova di maturità. Sottili e Camilli a tutto tondo: “Rosa forte per puntare a tutto. Errore imperdonabili sottovalutare la Paganese”

Passeggiando per Viterbo ci si può imbattere nella statua di un gigante che emerge dal prato di Valle Faul. Si tratta di ‘The awakening’ (in italiano ‘Il risveglio’), installazione di Steward Johnson, composta da cinque elementi e che simboleggia ilrisveglio dell’essere umano e delle coscienze. Piero Camilli non è un artista ma in un