Promozione – Fiumicino, capitan Benedetti loda latteggiamento: “Ed ora la carica del Desideri…”

E’ suo il primo gol dell’anno in casa Fiumicino. O quasi. Matteo Benedetti ha propiziato il successo del Fiumicino contro il Grifone Gialloverde mettendo in area un bel pallone che poi è stato depositato in porta da un avversario. Bene così, tre punti all’esordio era quanto di meglio potesse capitare alla squadra di Di Ruocco. Una gara tosta, come testimonia il capitano: “Tutti gli esordi sono sempre difficili, anche perché la condizione non è ancora ottimale e non conosci gli avversari. E’ stata una partita con pochi tiri in porta, fortunatamente abbiamo trovato noi quello buono per portare a casa il successo. Oltre al risultato c’è da sottolineare però l’atteggiamento di tutto quanto il gruppo, che è stato quello giusto per affrontare il primo impegno ufficiale. Anche dai nuovi ho visto buone cose, e quindi mi auguro che così facendo il livello delle prestazioni sia costante nel crescere”

Domenica la prima in casa… “E’ sempre bello giocare al Desideri ed in un certo senso non vedo l’ora. Un ambiente che ci carica ci porterà a fare il massimo. Il Montefiascone non lo conosciamo, perché faceva parte del girone A anche l’anno scorso, sicuramente noi non faremo sconti e scenderemo in campo per vincere”.

Ufficio Stampa Fiumicino

Lascia un commento