Promozione – Torre Angela Acds, esordio da urlo. Il dg Ciani: “Prestazione strepitosa”

Roma – Comincia con un incredibile mix di emozioni la storica avventura del Torre Angela Acds in Promozione. La prima squadra del club caro alla famiglia Ciani ha battuto per 2-1 l’Alatri nel match giocato ieri sul campo di via Amico Aspertini. Un successo per “cuori forti” arrivato in rimonta, nei cinque minuti finali e addirittura in inferiorità numerica. “I ragazzi, dal primo all’ultimo, hanno fatto una prestazione strepitosa e pensare che mancavano elementi del calibro di Federici, Palombo e Mariotti con Di Bari e Persia a mezzo servizio – racconta il direttore generale Fabrizio Ciani – Già nel primo tempo, terminato a reti bianche, la squadra aveva costruito due palle gol importanti, poi prima dell’intervallo il nostro Vasta, autore di una gara da applausi, si è guadagnato un calcio di rigore che purtroppo Di Bari non è riuscito a trasformare. A metà ripresa, poi, l’Alatri è passato in vantaggio su una veloce ripartenza e successivamente la nostra squadra è rimasta prima in dieci per l’espulsione a Pianelli e poi in nove per il rosso a Zuccari, ma il gruppo non ha mai mollato come è nella mentalità e nel carattere di mister Saverio Filippis e del suo vice Filiberto Cedrone che hanno fatto un lavoro fantastico in questa prima parte di stagione. Così all’89esimo (con l’Alatri da poco ridotto in dieci, ndr) abbiamo pareggiato i conti col gol di Primavera e nel quinto ed ultimo minuto di recupero ci siamo presi il successo grazie al sigillo di Pelagalli”. Tanti protagonisti del Torre Angela Acds della Prima categoria. “La squadra aveva mostrato un valore e una compattezza di gruppo davvero notevoli e per questo abbiamo dato fiducia a questi ragazzi. La strada è ancora lunga, ma ho la sensazione che per batterci gli avversari dovranno sudare molto…”. Per il direttore generale non c’è pericolo di eccessiva esaltazione dopo questo pazzesco successo all’esordio. “No, tutt’altro, sono convinto che ci farà bene e che aumenterà la nostra autostima. Questo è un punto di partenza per una stagione che speriamo possa essere positiva”. Nel prossimo turno il Torre Angela Acds sarà ospite del Real Cassino e tre giorni dopo giocherà l’andata del turno preliminare di Coppa Italia sul campo del Tecchiena.

Lascia un commento