Promozione – Vicovaro, amara la prima. Per il BF Sport e Monaco di Monaco una domenica piena di contenuti

Babadook debutta alla grande nel campionato di Promozione. Lo fa vincendo a casa del Vicovaro per 1-0. Il gol? Di Mario Monaco di Monaco, certo non nuovo a reti e giocate di spessore, vero simbolo del calcio reatino nell’ultima decade, talento importato dalla Campania e che mai più ha abbandonato Rieti dal suo arrivo. L’ex attaccante del Rieti, però, ieri, ha segnato un gol speciale: era da poche ore finita festa del suo matrimonio con la reatina Roberta Iorio. Il bomber non ha sentito stanchezza o emozione e ha infilato la palla in rete a poche ore dai fiori d’arancio e dal magico sì con la sua lei.

E se parliamo di matrimoni, non si può non sottolineare quello appena suggellato tra i Babadook e Cristian Ciaramelletti. Il reatino classe 1994 arriva da importanti esperienze in D (e in passato accostato pure al Rieti ai tempi dell’Interregionale). Per “Ciara” – ex Viterbese, Sora, Unipomezia, Agropoli, Fondi, Madrepietra Daunia – un debutto col botto nella squadra della sua città: il gol di Monaco è scaturito da una sua intuizione, da un “last” pass dei suoi. Ora Babadook – neopromossa nel secondo torneo regionale – si prepara alla prossima sfida. È un derby: contro Cantalice. Biancorossi reduci dal ko 2- con la Vis Subiaco.

Rietilife.com

Lascia un commento