Eccellenza – Falaschelavinio, bene l’esordio. Seferi quanti problemi crea al Villalba…

Falaschelavinio – Villalba Ocres Moca 3-2
17’pt Regis, 40’pt Seferi (rig), 4’st Taviani, 7’st Seferi, 13’st Taverna (rig)

Buona la prima per il Falaschelavinio che batte 3 – 2 a Villa Claudia il Villalba Ocres Moca e conquista i primi tre punti stagionali.
Mattatore dell’incontro il capitano Klaus Seferi, autore di una doppietta.
Gara ricca di emozioni con gli ospiti che passano in vantaggio con un gran gol di Regis, pareggio del Falaschelavinio su rigore conquistato e realizzato da capitan Seferi, nel recupero della prima frazione rigore anche per il Villalba ma Barrago respinge il tiro di Regis. Nella ripresa in tre minuti i ragazzi di mister Sgarra segnano due reti, prima Taviani, al primo pallone toccato, che finalizza un’ottima azione di Zimbardi e poi Seferi, il Villalba accorcia le distanze con un calcio di rigore trasformato da Taverna.
La prima azione degna di nota arriva al 6′, cross da destra del giovane Zanoletti e Barrago blocca con l’aiuto di Desideri. Al 16′ azione personale del 2001 Ciraolo, diagonale dal limite, fuori di poco. Un minuto più tardi Regis sorprende tutti, Barrago compreso e con un destro da 40 metri porta in vantaggio il Villalba. La reazione del Falaschelavinio non si fa attendere ma i padroni di casa non riescono a impensierire il portiere avversario. Al 35’ ci prova Gennari da fuori, ma la sua conclusione viene deviata e bloccata da Provaroni. Al 38′ il direttore di gara decreta un calcio di rigore per un fallo di Lanfiotti su Seferi. Dal dischetto va lo stesso capitano che spiazza Provaroni e riporta la gara in parità. Nel terzo dei quattro minuti di recupero il direttore di gara concede un rigore agli ospiti. Dal dischetto va Regis ma Barrago intuisce e respinge.

La ripresa si apre con il Villalba in avanti, al 1′ il destro dal limite di Bari diventa un assist per Hrustic ma Barrago è attento e blocca a terra. Al 2′ doppio cambio per mister Sgarra che mette in campo Mastrogiovanni e Taviani. E’ proprio quest’ultimo al 4′, al primo pallone toccato, a dare il vantaggio al Falaschelavinio, finalizzando al meglio l’ottima azione di Zimbardi che semina il panico nella difesa avversaria, arriva sul fondo, mette dietro per Taviani che non ha problemi a mettere la palla in fondo al sacco. Passano tre minuti e arriva la terza rete, azione di Gennari dalla sinistra, palla a Seferi, diagonale in area e palla in rete. Al 13′ terzo rigore della giornata fischiato dal direttore di gara, questa volta per gli ospiti, dal dischetto va Taverna che spiazza Barrago e accorcia le distanze. Al 18′ Regis prova il destro dal limite ma non trova lo specchio. Al 26’st contropiede del Falaschelavinio, Seferi parte da metà campo, entra in area sulla destra, rientra sul sinistro ma la sua conclusione viene respinta da Provaroni. Al 31′ corner da sinistra di Battaglia, colpo di testa sul primo palo del neoentrato Fraschetti e palla fuori di poco. Un minuto più tardi Fraschetti affonda sulla destra, arriva sul fondo mette al centro, la difesa respinge ma la palla arriva a Gennari che da fuori area prova il destro, fuori. Al 39′ occasione per il Villalba, sugli sviluppi di corner palla a centro area per Hrustic, che cicca la conclusione.

Falaschelavinio: Barrago, Capolei (3’st Mastrogiovanni), Sagnotti, Gennari, Desideri, Viola, Seferi (30’st Fraschetti), Battaglia, Zimbardi (39’st Lopez), Ciraolo (18’st Vellitri), Vitolo (3’st Taviani). A disp. Di Maio, Di Nolfo, Neroni, Migliorini. All. Sgarra.

Villalba Ocres Moca: Provaroni, Alfonsetti (35’st Coccia), Ranieri, Scottodiclemente, Taverna (18’st Mereu), Giustini (22’pt Pulci)(27’st Giulitti), Hrustic, Bari, Regis, Zanoletti (18’st De Luzi), Langiotti. A disp. Pagella, Naplone, Aureli, Spurio. All. Leone.

Arbitro: Bellucci di Roma1 (Morlacchetti, Negro)
Note: espulso al 47’st Mereu per condotta violenta. Ammoniti Capolei, Viola, Seferi, Battaglia, Lopez, Barrago, Taverna, Scottodiclemente. Angoli 3 a 3. Recupero 4′, 4′.

Area Comunicazione Falaschelavinio

Lascia un commento