TEST MATCH – Don Bosco Gaeta, la costruzione procede. Vaudo premia il lavoro di Medina

DON BOSCO GAETA – GRUNUOVO 2-1

Alla prima uscita ed amichevole stagionale vince e convince la Don Bosco Gaeta di mr. Medina che, sotto un sole cocente, in rimonta batte la compagine ospite dell′ASD Grunuovo, formazione di seconda categoria ma con tutte le carte in regola per la promozione alla categoria superiore visto il gioco espresso ed una compattezza di squadra davvero invidiabile.

Al 10′ su punizione ospite Mastroianni crea il primo squillo del match ma gli oratoriani si rifiugiano in corner mentre 2′ più tardi è Esposito (ex di ASD Gaeta e Pro Formia fino allo scorso anno, ndr) a cogliere prima la traversa con un gran tiro dalla distanza e poi su ribattuta ci prova con una mezza rovesciata volante che termina a fil di palo, alla sinistra di Leboffe.

La Don Bosco risponde ed al quarto d′ora Verrecchia inventa per Azzoli che a botta sicura calcia di pochissimo a lato, creando la prima nitida occasione per i gaetani.

Il match s′infiamma ed è davvero un bel vedere: al 16′ ancora Esposito in semi rovesciata ma stavolta la sfera termina alta di poco, al 18′ Verrecchia a far paura alla difesa ospite con successivo corner che Di Tucci spreca di testa a pochi passi per la propria disperazione e della panchina granata; mentre al 20′ la bella discesa di Iorio con conseguente incrocio colpito alla sinistra del portiere.

Al 25′ ancora una traversa piena, stavolta colpita dal vicecapitano Caria. La Don Bosco risponde con il fallo procurato da Azzoli e la punizione di Verrecchia che termina di poco alta, poi con il bellissimo destro a giro di Iorio, di pochissimo fuori e lo stesso serve poco dopo una gran palla al centro, spizza Azzoli e traversa piena a portiere battuto.

Al 36′ il sinistro di Verrecchia, impegna Mendico che deve distendersi alla sua sinistra, palla che rimane in area piccola ma Azzoli scivola da due passi e si divora la rete del probabile vantaggio.

La Don Bosco continua ad attaccare e Verrecchia dopo essersi liberato dell′avversario, calcia la sfera che si alza purtroppo alla fine, mancando per un soffio la porta.

Sembra poter finire sullo 0-0 la prima frazione di gioco ma al 43esimo punizione di sinistro a giro di Mastroianni e palla che termina sotto al set di Leboffe quale può soltanto deviare nella propria porta.

Primo tempo che termina dunque con gli ospiti in vantaggio, dopo 45′ di bel calcio, correttezza in campo e tanto bel gioco da entrambe le parti.

Nel secondo tempo mr. Medina inserisce tutta la panchina e le occasioni fioccano ancora occasioni create con Kamil, Vaudo e Verrecchia. Una su tutte la palla illuminante di D′Amante per Kamil, il quale segna ma la rete viene annullata su fuorigioco molto dubbio.

9′ della ripresa: fallo ingenuo su Vaudo da dietro ed il sig. Di Biase di Formia non ha alcun dubbio ad assegnare il penalty, lo stesso numero 17 gaetano calcia ma sbaglia.

I padroni di casa non demordono ed al 53esimo trovano il meritatissimo pareggio: cross di Colozzi dalla sinistra, Kamil di testa sul secondo palo non sbaglia e festeggia così l′esordio con la maglia granata.

Il Grunuovo risponde con Esposito ma stavolta il tiro dal limite è di facile reda per Leboffe, il quale poco dopo dice ancora di no al numero 16 ospite con una bella parata a terra.

Il match è davvero divertente ed a 7′ dal triplice fischio la Don Bosco trova anche il vantaggio: azione corale, scambio tra Monaco e Vaudo, con quest′ultimo che sottoporta non sbaglia e si fa perdonare il rigore fallito, regalando così la prima vittoria ai ragazzi di mr. Medina che seppur in amichevole, fa morale.

Al triplice fischio entrambe le squadre escono soddisfatte dal rettangolo di gioco cocente del Riciniello visto la bella prova offerta al pubblico accorso e consapevoli che c′è ancora da lavorare visto che siamo agli inizi della preparazione atletica.

Per Fantasia e compagni da lunedì nuova settimana di lavoro per poi tornare in campo Sabato 14 nuovamente alle ore 11:00 al Riciniello per disputare l′amichevole contro l′Amatori Castelforte.

Don Bosco Gaeta – ASD Grunuovo 2-1 (p.t. 1-0)

Don Bosco Gaeta: Leboffe, Vecchio, Faiola, Apuca, Di Tucci, Popolla, Azzoli, De Meo, Verrecchia, Allegretto, Iorio. A disp: De Cesare, Turco, D’Amante, Colozzi, Fortunato, Vaudo, Monaco, Crittogrami, Schiano, Kamil. All: Medina

Grunuovo: Mendico, Costanzo, Pensiero, Tartaglia, Montano, Mastroianni, Forte, Caria, Esposito, D’Urso, Di Principe. A disp: Flagiello, Vento, Lungo, Falchero.

Marcatori: 43′ pt Mastroianni (G), 18′ st Kamil (DBG), 38′ st Vaudo (DBG)

Arbitro: sig. Dario Di Biasio della sezione di Formia.

Area Comunicazione Don Bosco Gaeta

Lascia un commento