Prima Categoria – Montello, Ricci frena: “Noi strafavoriti? Bene, ma c’è il Nettuno…”

L’interrogativo regnerà sovrano fino all’uscita dei gironi del prossimo campionato di Prima Categoria. Il Montello Calcio farà il girone romano o quello pontino? Lo abbiamo chiesto al portierone del Montello Alessio Ricci, in pieno relax sulla spiaggia della sua Nettuno. “A me piacerebbe giocare – dice Alessio Ricci – nel girone pontino. Ci sono tanti amici e sono tutti derby, più sentiti o meno. Il girone romano vede squadre molto tecniche, dove la super favorita è il Nettuno. Credo che andrà ad ammazzare il raggruppamento. Sto leggendo che tutti gli addetti ai lavori inseriscono il Montello come super favorita alla vittoria finale. Va benissimo, ma super favorita mi pare eccessivo. Ci sono tutte le componenti per fare bene, campagna acquisti mirata e soprattutto un grande allenatore, Fabio Facci. Ho avuto l’opportunità di parlarci, si vede che ha fatto calcio vero. Il tecnico in queste categorie è determinante. A Montello sto benissimo, condivido il pensiero di Daniele Cosimi. Anche per me il sogno è quello di vedere l’Oscar Zonzin pieno di gente. Il loro incitamento sarà importante. Qui c’è una grande organizzazione societaria, da parte di tutti c’è voglia di fare bene. La nostra stagione inizierà il 26 agosto. Spero tanto di rivedere il preparatore dei portieri Enrico Picca. Un grande professionista, con lui sono cresciuto tanto”.

Sarà quindi girone romano o pontino per il Montello? La posizione territoriale fa pensare alla prima soluzione.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento