Under19 Provinciali – Torre Angela Acds, Polletta testa la nuova rosa nel torneo di casa: “Vogliamo fare strada”

Roma – Da qualche settimana si è insediato ufficialmente sulla panchina della nuova Under 19 provinciale del Torre Angela Acds. Mister Daniele Polletta è già al lavoro per preparare la squadra della prossima stagione e a tal proposito sta per cominciare un test significativo. “Da giovedì inizieremo il memorial intitolato a Federico Ghigiarelli e organizzato dalla nostra società. Un appuntamento importante che ci fornirà le primissime indicazioni sul gruppo a nostra disposizione”.

L’esordio è fissato per giovedì contro l’Ostiantica, poi il gruppo di Polletta tornerà in campo il 18 giugno per la sfida al Real Tuscolano e il 25 per quella contro la Grifo Academy. La quarta classificata dei due gironi previsti dal torneo verrà eliminata, mentre le seconda e le terza giocheranno sfide incrociate che varranno come quarti di finale: le vincenti di questi abbinamenti se la vedranno con le prime di ogni girone per le semifinali a cui poi seguirà la finalissima della manifestazione. “Il risultato? E’ sicuramente importante – dice Polletta – E’ chiaro che la condizione della squadra non potrà essere brillante considerato che si viene da una stagione lunga, ma bisogna da subito costruire un certo tipo di mentalità e questo torneo può darci risposte importanti in tal senso. Vogliamo fare strada”. Il gruppo di Polletta, dunque, andrà avanti con allenamenti e partite per un altro mese circa, poi ci sarà il “rompete le righe” e ci si rivedrà a settembre con l’inizio della preparazione in vista dell’avvio del campionato fissato per il 19 ottobre. “A che punto siamo con la rosa? Direi che l’organico è praticamente definito e il numero ideale per me è di 25 elementi – spiega Polletta – E’ chiaro che se capiteranno occasioni per aumentare la qualità media della rosa, cercheremo di coglierle. Ma in linea generale il gruppo con cui inizieremo a lavorare a settembre sarà questo: ai ragazzi ho chiesto impegno e costanza negli allenamenti sin da queste settimane. Questo sarà un aspetto molto importante nelle scelte che mi troverò a fare”.

Lascia un commento