Promozione, Girone D – Play-out, mister Adinolfi eleva il suo Roccasecca: “Dall’Inferno al Paradiso, senza mai mollare”

Verdetto emesso, fattore campo rispettato. I padroni di casa del Roccasecca anche il prossimo anno saranno impegnati in Promozione. Il 3-1 rifilato al Casalvieri fa retrocedere la squadra gialloblù. Il giorno dopo è immensa la felicità nelle parole di coach Emiliano Adinolfi:

“Un grazie di cuore a tutti. Ai miei ragazzi, allo staff, a tutti i dirigenti, a tutti i bambini della scuola calcio, alla mia famiglia e a mia moglie. Un applauso a tutti tifosi che hanno riempito le gradinate del Lino Battista di Roccasecca creando una cornice di tifo spettacolare e indimenticabile. E’ stata una bella domenica di sport, di calcio, di passione e di appartenenza. La Brigata07 è sempre stata al nostro fianco, soprattutto nei momenti di difficoltà. In casa, in trasferta e durante gli allenamenti. Sono stati quattro mesi dall’inferno al paradiso senza mollare mai. Per tutti quelli che… «Mister lascia perdere sono già condannati», «Sono solo undici persone che corrono dietro a un pallone», «Ma che ti frega il calcio è solo un gioco». Per niente! Non lo è mai stato. Non lo sarà mai. E’ molto di più. Non camminerai mai sola, Roccasecca is o fire”. 

Lascia un commento