Eccellenza, Girone A – Play-out, quanto Vittorini per il Civitavecchia: “Siamo salvi, è tutto ciò che conta…”

In una stagione per larghi tratti molto complicata, il Civitavecchia di Marco Scorsini si è aggiudicato la permanenza nella massima categoria regionale soltanto all’ultimo atto. Il play out con il Montalto si è risolto nel migliore dei modi in favore della formazione nerazzurra. Gran parte del merito va senz’altro riconosciuto all’attaccante di razza Manuel Vittorini, il quale, da giocatore fantastico qual è, ha cambiato con una tripletta le sorti del match. L’ex di turno ha commentato così la raggiunta salvezza della propria squadra:

“La Vecchia è salva e questo è tutto ciò che conta… Per il resto la lista di ringraziamenti è lunghissima, quindi evito di fare nomi perché non vorrei qualcuno ci rimanesse male qualora me lo dimenticassi… Ma il ringraziamento più grande va sicuramente ai miei compagni…che hanno sopportato un vero “rompipalle” come me per tutti questi mesi. Un martello costante, sempre lì a chiacchierare e a borbottare… Diciamo che tutte quelle rotture che si sono dovuti sorbire per tutto questo tempo ho provato ad alleviarle a suon di gol… Fortunatamente ci sono riuscito anche quest’anno… Grazie dei bei momenti, delle gioie e dei momenti brutti passati insieme da cui ci siamo sempre rialzati insieme. Anche quest’anno porterò via un bagaglio pieno di nuove esperienze e ricordi bellissimi da poter raccontare e mi rimarrà ognuno di voi stampato nel cuore. Ci rivediamo il prossimo anno, chi da compagno, chi da avversario, ma comunque ci rivedremo su quel rettangolo verde, per nuove sfide, nuove gioie, nuovi dolori… Ma adesso godiamoci questo momento che ci siamo meritati!”.

Lascia un commento