Serie D, Girone G – Ostiamare, che sofferenza. Il ds Quadraccia: “Siamo stati compatti anche quando tutti ci davano per spacciati”

Il pari tenuto a denti stretti con il Città di Anagni è valsa la permanenza in Serie D per l’Ostiamare. Il direttore sportivo Fabio Quadraccia ai canali ufficiali del club:

“È stata una grande sofferenza. Abbiamo interpretato bene la gara, ma siamo stati poco lucidi a chiuderla contro una squadra quadrata e che ci ha messo in difficoltà. Mi prendo la felicità di questa salvezza. La traversa all’ultimo secondo? Non l’ho vista, ero in bagno, non ero pronto per un’altra sofferenza. Questo è un gruppo fantastico, composto da uomini prima di tutto. Voglio ringraziare allo staff, ad Alfonso Greco che ha portato avanti un campionato molto difficile. Siamo stati compatti anche quando tutti ci davano per spacciati. Senza l’aiuto di nessuno, siamo riusciti a conquistare il nostro piccolo, ma grande traguardo”.

Lascia un commento