Promozione, Girone D – Sbaraglia per l’Alatri, rovinata l’ultima di campionato per il MSGC

ALATRI – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO

ALATRI: Gori, Latini, Sabellico, Maura, Galuppi, Cestra, Fiacco, Pazienza, Magliocchetti, Sbaraglia (42’ st Ruggiero), Cippitelli. A disposizione: Pica, Bottini, Del Vescovo, Baldassarre, Pietrobono, Njie, Tarittera. Allenatore: Marco Frioni.

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Fiorini S., Ferraccioli, Cellupica, Iozzi, Frezza, Pagnani, Fiorini D. (30’ st Sili), De Santis, Macciocca (1’ st Cirelli), Lleshi (11’ st Bruni), Reali (1’st Faliero). A disposizione: Di Folco, De Vellis. Allenatore: Fabio Gerli.

Arbitro: Francesco Ercole di Latina.
Assistenti: Emiliano Caretti di Roma 1 ed Antonio Petrini di Roma 2.
Marcatore: 32’ pt Sbaraglia.
Note: ammonito: Galuppi (A). Recupero: 1’ pt; 3’ st.

Cala il sipario sulla stagione 2018-2019. Il Città Monte San Giovanni Campano viene battuto per una rete a zero dall’Alatri chiudendo l’annata all’ottavo posto. La sfida del “Chiappitto” è risultata divertente perché giocata a viso aperto dalle due squadre; dall’Alatri che doveva assolutamente vincere e sperare in notizie positive (che non ci sono state) provenienti da Cervaro e dal Monte che non aveva nulla da perdere!

La cronaca. Nella prima frazione di gioco, i verde-rosa provano a colpire con Cestra, Sbaraglia, Cippitelli e Magliocchetti, trovando sulla loro strada un Simone Fiorini in gran spolvero, capace di respingere da grande portiere qual è conclusioni davvero pericolose. In casa Monte da segnalare un tiro al volo di Macciocca, di poco a fondo campo, e la scivolata di Lleshi in prossimità dell’area piccola deviata in angolo dal perentorio intervento di Latini. Al 32’, la rete che decide l’incontro. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, i monticiani respingono la sfera fuori area e Sbaraglia fulmina Simone Fiorini con un gran tiro angolato.
Nella ripresa, sono gli ospiti a tenere costantemente in mano il pallino del gioco. La gran botta di Cirelli, in avvio di secondo tempo, dalla distanza trova la provvidenziale deviazione di Gori che si ripete su Iozzi qualche minuto più tardi. L’unica chance alatrense capita sui piedi di Magliocchetti che fallisce il gol del raddoppio al termine di un’azione personale davvero interessante. Allo scadere Samuel Bruni ha sui piedi la palla del pareggio che spedisce di un soffio a fondo campo con un pallonetto di rara bellezza.
Monte che dà l’arrivederci al prossimo campionato di Promozione; Alatri impegnato in casa nella sfida play out con la perdente dello spareggio tra Hermada e Terracina…

Ufficio Stampa MSGC

Lascia un commento